ACIREALE, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO PER IL NUOVO PATTINODROMO

157

Diventerà presto realtà il progetto per il miglioramento del Pattinodromo comunale di Acireale, che prevede la realizzazione dell’adeguata copertura, l’intervento di messa a norma dello spazio sportivo, l’eliminazione delle curve dell’anello, la ristrutturazione degli spogliatoi per gli atleti e dei servizi igienici e la realizzazione dell’infermeria, di un vano accessorio e dell’impianto fotovoltaico.

E’ stato notificato al sindaco Roberto Barbagallo il decreto del Servizio Sostegno alle attività sportive dell’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo che assegna al Comune di Acireale 1 milione e 15 mila euro a valere sui fondi del Patto per lo sviluppo della Sicilia.

«Non abbiamo mai abbassato la guardia e oggi finalmente abbiamo in mano il risultato che tanto abbiamo atteso. Si parla di questo progetto ormai da un decennio. Questa Amministrazione ha intercettato l’occasione migliore per ottenere le risorse, grazie soprattutto all’attenzione del deputato regionale Nicola D’Agostino, che ha seguito tutti i passaggi con la massima attenzione, e finalmente il Pattinodromo comunale sarà un impianto sportivo adeguato all’esigenze di tanti atleti e di tanti ragazzi. -dichiara soddisfatto il sindaco, Roberto Barbagallo-. E’ doveroso ringraziare il Coni e l’Assessorato regionale. Oggi è difficile gestire al meglio le strutture sportive, ma ci stiamo impegnando a farlo con la collaborazione delle società. Impossibile sarebbe pensare a interventi strutturali importanti, ma fondamentali, senza le risorse europee, dello Stato e della Regione».

Grande soddisfazione viene espressa anche dall’assessore allo Sport, Giuseppe Sardo.

Entusiasta il presidente della FISR Sicilia e della Usd Galatea Acireale, Massimiliano Trovato, ringrazia quanti si sono spesi per la realizzazione del progetto e commenta: «Finalmente dopo otto anni, il sogno diventa realtà. Acireale avrà un Pattinodromo con la copertura, il primo nel Sud Italia, in cui tutti i ragazzi potranno fare sport 365 giorni all’anno. Adesso procederemo speditamente con tutti gli adempimenti necessari all’avvio dei lavori».

Il deputato regionale acese Nicola D’Agostino ringrazia l’assessore regionale allo Sport, Alessandro Pappalardo: «Lo ringraziamo per la sollecitudine con cui ha definitivamente decretato il finanziamento per il nostro Pattinodromo. Siamo felici che finalmente questo impianto possa essere migliorato e riqualificato, avremo un impianto competitivo, quasi del tutto coperto, che consentirà agli sport a rotelle di fare il salto di qualità e di allargare l’offerta anche ad altri sport minori».
(LC)