ACIREALE, PGTU ecco i componenti della giuria dei cittadini

ACIREALE, PGTU ecco i componenti della giuria dei cittadini

0 1248

ACIREALE – Il 28 agosto 2017 è stata composta la “giuria dei cittadini” ai fini della redazione del Piano Generale del Traffico Urbano che si riunirà per la prima volta giorno 2/10/2017 alle ore 16:00 presso il Palazzo di Città.

Insieme alla collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania per avviare il PGTU anche una giuria di cittadini è stata selezionata per stabilire le linee guida del piano ai fini di dare razionalità alla mobilità urbana e stabilire le priorità di intervento per provare a perseguire e raggiungere una mobilità sostenibile. La Giuria è composta da 12 cittadini, selezionati tra quelli che, in risposta all’ avviso pubblico, hanno manifestato il loro interesse a farne parte.

Tempi biblici per definire la questione mobilità, tempi che si intrecciano con quella che doveva essere la realizzazione del progetto Aci Vivibile e con le tante “sperimentazioni” di ztl e di spazi pedonali interdette al traffico veicolare privato.

Oramai da anni attendiamo un piano complesso e convincente per la gestione e la razionalizzazione della mobilità, per comprendere come cambia una città quando si mette mano con raziocinio alla mobilità e per comprendere, una volta per tutte, che concordare un piano con le categorie è certamente una buona parte ma che deve, comunque, giungere ad una conclusione in tempi accettabili e non certamente con andamento lento come fino ad oggi abbiamo assistito.

Selezionati per far parte della “giuria dei cittadini” sono i signori: Panebianco Agata, Barbagallo Michele, Todaro Aldo, Arcidiacono Vincenzo, Bonarelli Silvia, Messina Salvatore, Cordio Rosetta, Massimino Giuseppa, Marino Giuseppe, Pennisi Paola e Lizzio Angelo. Ai componenti della guria dei cittadini auguriamo buon lavoro e la raccomandazione di fare presto.

A calce ricordiamo che in questa lunga filiera di partecipante manca l’assessore alla protezione civile e ai Vigili Urbani,casella ancora vuota nella giunta acese.

(mAd)