INPS, il vice sindaco di Acireale, Salvo Pirrone: “Incontro Proficuo, rientrate le preoccupazioni per la paventata chiusura o interruzione del servizio”

1711

ACIREALE – Incontro tra il direttore regionale Inps Sergio Saltalamacchia e il vice sindaco di Acireale, Salvo Pirrone: “Incontro Proficuo, rientrate le preoccupazioni in merito alla paventata chiusura o interruzione del servizio” 

Incontro proficuo questa mattina, nella sede centrale dell’ Inps a Palermo dove il Vice Sindaco Salvo Pirrone e L’on. Angela Foti, sono stati ricevuti dal direttore regionale Sergio Saltalamacchia.

L’argomento trattato, ha riguardato la sede Inps di Acireale che verrà trasferita nei locali di proprietà del comune, in Via degli Ulivi.
Il vice sindaco ha ottenuto la certezza che non ci sarà alcuna interruzione dei servizi e che gli sportelli aumenteranno da 1 a 2 ottenendo così, un maggiore servizio per l’utenza manifestando la disponibilità al supporto logistico nelle prime fasi di realizzazione della sede che sarà a cura dell’Inps.

“Ci teniamo a ringraziare il Commissario Salvatore Scalia per aver portato avanti l’iter che oggi garantisce agli utenti un migliore servizio – ha dichiarato il vice sindaco, Salvo Pirrone – tra i cittadini circolavano tante preoccupazioni in merito alla paventata chiusura o interruzione ma oggi, non solo siamo riusciti ad ottenere la massima disponibilità da parte del direttore regionale Sergio Saltalamacchia, ma abbiamo anche gettato le basi per un’ulteriore collaborazione tra Inps e Comune. Tutta la giunta – conclude L’ing. Pirrone – si metterà a disposizione per migliorare i servizi di informazione e di trasporto che permetteranno di raggiungere la nuova sede”.

(DG)