Ipab Oasi Cristo Re, ritorna la soluzione OCC?

Ipab Oasi Cristo Re, ritorna la soluzione OCC?

0 755

ACIREALE – La questione IPAB siciliane che è stato argomento della recente campagna elettorale regionale, ritorna con una nota del sindaco Barbagallo congiuntamente con il referente OCC rag. Alessandro, che intendono e invitano ad una conferenza programmatica per cercare di trovare una soluzione che possa poggiare su basi certe e possa consentire il risanamento dell’Ipab Oasi Cristo Re.

Ecco un passaggio della nota dell’OCC (Organismo Composizione della Crisi da Sovraindebitamento)

L’OCC già dall’estate 2016 ha indicato un possibile percorso da seguire per risanare l’Ipab Oasi Cristo Re , poi però l’ipotesi non è stata più presente nelle varie e complesse trattative, tavoli, sit -in, proteste e tanto altro. Un altro aspetto che sottolinea l’OCC è il seguente

Sempre in tema di OCC e di risanamento dell’Ipab Oasi Cristo Re, riproponiamo la nostra intervista al dott. Salvo Nicotra  consulente economico del Comune di Acireale. L’intervista è stata regiastrata il 28 luglio 2016 e fa capire con esatezza quele il compito dell’OCC e come risanare la difficile situazione economica e finanziaria dell’Ente di via Maddem.
videointervista dott. Salvo Nicotra