La pace a tavola: ad arabi ed ebrei che mangiano insieme si fa lo sconto

hummus

Avviene all’ “Hummus Bar” di Kobi Tzafrir nella città di Kfar Vitkin.

Hai paura di arabi? Hai paura di ebrei? Da noi non ci sono arabi, ma non ci sono neanche ebrei. Da noi ci sono persone! E un genuino ed eccellente hummus arabo! E un ottimo falafel ebraico! Puoi avere ancora hummus gratis, sia per arabi, ebrei, cristiani o indiani“, scrive Tzafrir su Facebook- E rilancia: “Offerta speciale: 50% di sconto su hummus di un tavolo dove arabi ed ebrei siedono insieme.

Kobi ha raccontato ad Al Jazeera che almeno tre tavoli hanno preso l’offerta del falafel, approfittando dello sconto. Altri invece hanno creato tavoli misti ma hanno deciso di pagare a prezzo pieno per sostenere l’iniziativa.

L’iniziativa doveva durare per pochi giorni ma visto l’enorme successo Tzafir ha deciso di mantenere lo sconto “forse per sempre”.