Revoca finanziamento via Carico, abbiamo sentito l’on. Angela Foti “Non c’è nessun progetto”

1790

ACIREALE – Decreto di revoca del finanziamento di via Carico per la messa in sicurezza del territorio da eventualità di dissesto idrogeologico, chiarisce la deputata all’ARS on. Angela Foti. “Non c’è nessun progetto, vedremo di recuperare il finanziamento”.

L’INTERVISTA

mAd: On. Foti è saltato un finanziamento importante per la messa in sicurezza del territorio. Ci faccia capire le motivazioni del decreto di revoca?

Angela Foti (M5S): “In riferimento a via Carico al Comune di Acireale non vi è alcuna progettazione non solo definitiva ma proprio nulla. Non esiste alcuna idea progettuale. Ieri (18/10/2018) mi sono sentita con il commissario per il dissesto idrogeologico Croce e gli ho chiesto se in questi mesi aveva scritto al Comune di Acireale e come mai la delibera di revoca”.

mAd: Che risposta ha ricevuto?

Angela Foti (M5S): “Il commissario mi ha risposto che ancora non esiste alcuna progettualità e se avessero avuto almeno un’idea di massima avrebbe salvaguardato il finanziamento.  Il commissario Croce ha poi voluto riferire che in qualsiasi momento si presenta un progetto non vi sarà alcuna preclusione per il suo impegno  nel territorio”.

mAd: Quindi se ho capito bene il problema consiste, secondo le sue affermazioni, nell’assenza di un progetto?

Angela Foti (M5S): “Ad oggi non c’è nulla e, aggiungo, che se prima dell’amministrazione Alì alle lettere inviate dalla Regione avessero risposto e avessero inviato qualche progetto, anche un paio di pagine, oggi non ci saremmo trovati in questa situazione. Stessa cosa vale per i finanziamenti  delle periferie anche li vorremmo capire dove e se ci sono progetti in merito”.  

mAd: Si riferisce a San Cosmo?

Angela Foti (M5S): “Si anche in quel caso nessuno degli obblighi è stato mantenuto, ovviamente si sta lavorando per recuperarlo”.

mAd: Come risponde al già consigliere comunale Seminara?

Angela Foti (M5S): “Intervento inopportuno visto che lui è stato consigliere comunale in maggioranza con l’amministrazione Barbagallo. Seminara dovrebbe sapere perfettamente che oltre alla formalità di un decreto di finanziamento a livello comunale non è stata presentata nessuna progettualità ne il definitivo ne, tantomeno, l’esecutivo.  Se tutto questo fosse stato fatto oggi non saremmo qui a subire tutto questo”.

mAd: E’ recuperabile il finanziamento?

Angela Foti (M5S): “Si, è recuperabile. Il commissario Croce mi ha riferito che questo o altri intereventi che necessitano nell’ambito territoriale troveranno la porta aperta. Abbiamo anche avuto modo di discutere del torrente “Platani”  dove sembra esserci un’interferenza con la questione depuratore”.