S. Tecla – Niente passerella a mare per disabili motori. La nota della consigliera comunale Renna

2655

ACIREALE – Estate e passerella a S. Tecla per l’accesso al mare dei disabili motori. La consigliera comunale Sabrina Renna manifesta il suo disappunto per, al momento, la mancata realizzazione della passerella per disabili nella frazione di S. Tecla.

Questa la nota della consigliera comunale Renna.

Sabrina Renna: “Si apprende con grande stupore la scelta dell’amministrazione di non realizzare nella frazione di Santa Tecla la passerella per disabili che ha rappresentato negli anni un baluardo di civiltà oltre che di garanzia per la fruizione libera del mare”.

“Ancor più disarmante appare la motivazione del ritardo nell’espletamento delle procedure di gara che potevano essere sin da subito attivate considerato che la determina e’ pronta da più settimane ed abbisognava solo dell’indicazione della necessità dell’intervento ai fini dell’ impegno di spesa. E pensare che c’è chi l’anno scorso, mi riferisco al garante, ha alzato la voce salvo poi oggi aprire le braccia nel silenzio più totale”.

“Non vorrei che questo fatto venga ad essere il primo di una lunga serie per assenza di formazione e cultura di governo. Invito il Sindaco a ritornare sui suoi passi e ad attivarsi affinché in una settimana possano compiersi tutti gli atti necessari per dotare la frazione di un’opera di dignità sostanziale e politica.

(Sabrina Renna – consigliere comunale)