Tags Posts tagged with "aci vivibile"

aci vivibile

0 904

aci-vivibile-brochure-2Acireale, 19 dicembre 2015 in conferenza stampa il sindaco Roberto Barbagallo dichiara: “Acivivibile è una piccola grande rivoluzione per Acireale. La conclusione di questo progetto, finanziato nell’ambito del Po Fesr Sicilia 2007/2013, è in realtà un punto di partenza per un cambiamento culturale, è il grande contenitore delle azioni che miglioreranno gli indici di vivibilità cittadina. Verificheremo subito i vantaggi introdotti dall’installazione delle cinque videocamere in corso Umberto, dei due rilevatori di velocità in viale Cristoforo Colombo, dei quattro rilevatori di traffico nelle vie esterne e della centralina meteorologica in piazza D’Acquisto. Avremo la possibilità di avere una Ztl controllata automaticamente, avremo contezza degli accessi in città e della qualità dell’aria. Il valore di Acivivibile è stato anche la grande partecipazione degli alunni delle scuole ai seminari di formazione e la condivisione dell’idea di una città più pulita e sostenibile. Il sito www.acivivibile.ti che contiene tutte le azione avviate in questi mesi e quelle che avvieremo con il Pum, Paes e il prossimo Put, continuerà a rappresentare una finestra di dialogo aperta tra i cittadini che vogliono una città vivibile e l’Amministrazione”.

Ecco il link http://www.fancityacireale.it/wordpress2/si-conclude-acivivibile-e-inizia-la-rivoluzione-culturale-e-ambientale-per-acireale/

Sempre nella stessa conferenza stampa vennero presentati alcune note tecniche.

NOTE TECNICHE relative al “Sistema per il monitoraggio e controllo della mobilità e dell’inquinamento da traffico veicolare” proposto da Project Automation S.p.A. per il Comune di Acireale denominato “ACIVIVIBILE”.

Il Sistema è composto dai seguenti apparati :

5 sistemi omologati di controllo automatico degli accessi alla Zona a Traffico Limitato (A.P.U. Area Pedonale Urbana), completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (K53700-SA).

Elenco dei varchi Z.T.L.: Z.T.L._1 – Corso UMBERTO – Z.T.L._2 – Corso UMBERTO / Via ROMA – Z.T.L._3 – Corso UMBERTO / Piazza GARIBALDI – Z.T.L._4 – Corso UMBERTO / Via MANCINI – Z.T.L._5 – Corso UMBERTO / Via SCIONTI.

2 sistemi di rilevamento eccesso di velocità omologati e completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (PASVC).

Elenco dei varchi controllo della velocità: VELOCITÀ_1 – PASVC_1 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Messina – VELOCITÀ_2 – PASVC_2 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Catania.

1 postazione meteo completa di tutti gli accessori per una corretta installazione.

POSTAZIONE METEO_1 / Via Salvo D’Acquisto.

4 postazioni di rilevamento dei dati di traffico e relativa centralina di controllo periferica complete di tutti gli accessori per una corretta installazione (SENSORI TRIPLA TECNOLOGIA).

Elenco dei varchi postazione di rilevamento del traffico: POSTAZIONE TRAFFICO_1 ACIREALE SUD / Via Terme – POSTAZIONE TRAFFICO_2 ACIREALE OVEST / Via Latisana.

aci-vivibile-brochure-2

Dopo poco più di una anno della conferenza stampa avente oggetto Acivivibile un progetto che costa (importo contrattuale presunto) 828.628,00 euro ci chiediamo cosa è rimasto, come fatto concreto, nel territorio e per il raggiungimento di un migliore indice di vivibilità.

1) Le videocamere di corso Umberto che cosa hanno monitorato e quanti dati utili sono stati dedotti? 2) Dove sono posti i 4 rilevatori di traffico ed è funzionante la centralina di monitoraggio meteorologico in piazza D’Acquisto?  3) Chi si è accorto che abbiamo avuto una ZTL controllata automaticamente? 4) Sono mai stati pubblicati dati sul traffico e sull’inquinamento? 5) PUM, PAES e PUT oltre l’ottima analisi del dott. Caprì quanto e cosa è stato fatto per rendere concreta la progettualità espressa nel PUM? Del PAES e PUT chi ne ha notizie?

Tante domande, ad un anno di distanza, rimangono insolute. I cittadini non si sono accorti di una ZTL controllata automaticamente, hanno invece assistito ad una ZTL ad intermittenza e senza progettualità, non hanno letto di dati riferibili alla centralina metereologica e non hanno conosciuto alcun dato in riferimento al monitoraggio della qualità dell’aria e degli accessi controllati e contabilizzati dai rilevatori del traffico.

In attesa di cambiamento facciamo memoria.

(mAd)

 

aci-vivibile-brochure-1

0 669

aci-vivibile-cop

«Acivivibile è una piccola grande rivoluzione per Acireale. La conclusione di questo progetto, finanziato nell’ambito del Po Fesr Sicilia 2007/2013, è in realtà un punto di partenza per un cambiamento culturale, è il grande contenitore delle azioni che miglioreranno gli indici di vivibilità cittadina. Verificheremo subito i vantaggi introdotti dall’installazione delle cinque videocamere in corso Umberto, dei due rilevatori di velocità in viale Cristoforo Colombo, dei quattro rilevatori di traffico nelle vie esterne e della centralina meteorologica in piazza D’Acquisto. Avremo la possibilità di avere una Ztl controllata automaticamente, avremo contezza degli accessi in città e della qualità dell’aria. Il valore di Acivivibile è stato anche la grande partecipazione degli alunni delle scuole ai seminari di formazione e la condivisione dell’idea di una città più pulita e sostenibile. Il sito www.acivivibile.ti che contiene tutte le azione avviate in questi mesi e quelle che avvieremo con il Pum, Paes e il prossimo Put, continuerà a rappresentare una finestra di dialogo aperta tra i cittadini che vogliono una città vivibile e l’Amministrazione», ha dichiarato il sindaco Roberto Barbagallo, durante la conferenza stampa conclusiva di Acivivibile, stamattina al Palazzo del Turismo di Acireale

Erano presenti al tavolo gli ingeneri Prospero Gulli e Salvo Caprì, PUM Acireale, Salvo Grasso, PAES Acireale, Francesca Messina, presidente della commissione consiliare Urbanistica e Ambiente, Sabrina Rapicavoli di Industria 01 e il comandante della Polizia Municipale, Antonino Molino:

«Grazie alla tecnologia Acivivibile mette insieme ambiente, sicurezza ed efficienza per la pubblica amministrazione. Il progetto rappresenta un cambio epocale per la città. Per questo intendiamo procedere a piccoli passi per far metabolizzare il cambiamento nella cultura dei cittadini acesi. Gli autovelox della via Cristoforo Colombo non hanno l’obiettivo di fare cassa – ha sottolineato il comandante – ma di punire solo chi, eccedendo il limite di velocità, può rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità. A riprova di questo, il limite da rispettare è congruo ed è stato deciso di azionare il sistema di multe solo dopo l’avvio sperimentale del progetto. Per tutte le festività natalizie le vie del centro conserveranno il sistema di controllo tradizionale con vigili e transenne».

Il gruppo di lavoro ha presentato i risultati dei seminari formativi delle scuole e tracciato un bilancio di questi mesi di programmazione e interventi, ispirati alla linea guida del progetto Acivivibile “L’interesse di ognuno è il benessere di tutti”.

NOTE TECNICHE relative al “Sistema per il monitoraggio e controllo della mobilità e dell’inquinamento da traffico veicolare” proposto da Project Automation S.p.A. per il Comune di Acireale denominato “ACIVIVIBILE”.

Il Sistema è composto dai seguenti apparati :

  1. 5 sistemi omologati di controllo automatico degli accessi alla Zona a Traffico Limitato (A.P.U. Area Pedonale Urbana), completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (K53700-SA).

Elenco dei varchi Z.T.L.:

Z.T.L._1 – Corso UMBERTO.

Z.T.L._2 – Corso UMBERTO / Via ROMA.

Z.T.L._3 – Corso UMBERTO / Piazza GARIBALDI.

Z.T.L._4 – Corso UMBERTO / Via MANCINI.

Z.T.L._5 – Corso UMBERTO / Via SCIONTI.

 

  1. 2 sistemi di rilevamento eccesso di velocità omologati e completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (PASVC).

Elenco dei varchi controllo della velocità:

VELOCITÀ_1 – PASVC_1 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Messina.

VELOCITÀ_2 – PASVC_2 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Catania.

 

  1. 1 postazione meteo completa di tutti gli accessori per una corretta installazione.

POSTAZIONE METEO_1 / Via Salvo D’Acquisto.

 

  1. 4 postazioni di rilevamento dei dati di traffico e relativa centralina di controllo periferica complete di tutti gli accessori per una corretta installazione (SENSORI TRIPLA TECNOLOGIA).

Elenco dei varchi postazione di rilevamento del traffico:

POSTAZIONE TRAFFICO_1 ACIREALE SUD / Via Terme.

POSTAZIONE TRAFFICO_2 ACIREALE OVEST / Via Latisana.

0 535

aci-vivibile-copIl progetto ACIVIVIBILE, che si pone l’obiettivo di migliorare la qualità della vita abbattendo gli indici di inquinamento atmosferico, causato da una mobilità incontrollata.

Dopo l’avvio della campagna di informazione e sensibilizzazione che coinvolge attivamente tutta la cittadinanza, si lavora per la realizzazione del sistema di monitoraggio e controllo della viabilità e dell’inquinamento da traffico veicolare, degli accessi alla ZTL e di rilevamento velocità e passaggio col rosso.

Sono state individuate le posizioni definitive di tutti gli apparati e sono iniziati gli scavi per la posa in opera dei pali delle quattro postazioni di rilevamento dei dati di traffico sua Via delle Terme, Via Latisana, Via Aquilia Nuova, Via Lazzaretto.

Da lunedì prossimo cominceranno i lavori nel centro storico per l’ installazione dei sistemi di controllo automatico degli accessi alla Zona a Traffico Limitato.

NOTE TECNICHE relative al “Sistema per il monitoraggio e controllo della mobilità e dell’inquinamento da traffico veicolare” proposto da Project Automation S.p.A. per il Comune di Acireale denominato “ACIVIVIBILE”.

Il Sistema è composto dai seguenti apparati :

  1. 5 sistemi omologati di controllo automatico degli accessi alla Zona a Traffico Limitato (A.P.U. Area Pedonale Urbana), completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (K53700-SA).

Elenco dei varchi Z.T.L.:

Z.T.L._1 – Corso UMBERTO.

Z.T.L._2 – Corso UMBERTO / Via ROMA.

Z.T.L._3 – Corso UMBERTO / Piazza GARIBALDI.

Z.T.L._4 – Corso UMBERTO / Via MANCINI.

Z.T.L._5 – Corso UMBERTO / Via SCIONTI.

  1. 2 sistemi di rilevamento eccesso di velocità omologati e completi di tutti gli accessori per una corretta installazione (PASVC).

Elenco dei varchi controllo della velocità:

VELOCITÀ_1 – PASVC_1 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Messina.

VELOCITÀ_2 – PASVC_2 / Viale Cristoforo Colombo Direzione Catania.

 

  1. 1 postazione meteo completa di tutti gli accessori per una corretta installazione.

POSTAZIONE METEO_1 / Via Salvo D’Acquisto.

 

  1. 4 postazioni di rilevamento dei dati di traffico e relativa centralina di controllo periferica complete di tutti gli accessori per una corretta installazione (SENSORI TRIPLA TECNOLOGIA).

Elenco dei varchi postazione di rilevamento del traffico:

POSTAZIONE TRAFFICO_1 ACIREALE SUD / Via Terme.

POSTAZIONE TRAFFICO_2 ACIREALE OVEST / Via Latisana.

POSTAZIONE TRAFFICO_3 ACIREALE NORD / Via Aquilia Nuova.

POSTAZIONE TRAFFICO_4 ACIREALE ETNA / Via Lazzaretto.

0 477

aci-vivibile-brochure-1aci-vivibile-brochure-2

 “L’interesse di ognuno il benessere di tutti” – Presentato il progetto per migliorare la qualità della vita del Comune

«Oggi presentiamo il contenitore di tutte le azioni che trasformeranno Acireale in Acivivibile e consegniamo uno strumento informativo importantissimo che terrà conto del contributo che il cittadino vuole dare alla città. Acivivibile è il punto di partenza, cominceremo con il monitoraggio e il controllo della viabilità e dell’inquinamento da traffico veicolare, degli accessi alla ZTL e il rilevamento velocità e passaggio col rosso, ma si allargherà al Piano di Azione per l’Energia Sostenibile, al Piano Urbano della Mobilità e al Piano Urbano del Traffico.  Di azione in azione sviluppata Acivivibile si evolverà in maniera dinamica e sarà utilizzato dal cittadino che potrà dialogare e dare suggerimenti all’amministrazione». Il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, ha introdotto così la conferenza stampa di presentazione del progetto Acivivibile, finanziato nell’ambito del Po Fesr Sicilia 2007/2013, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini e affrontare complesse tematiche come l’inquinamento atmosferico, causato da una mobilità incontrollata.

Tutti i dettagli sono stati illustrati alla stampa dall’assessore all’Ambiente, Francesco Fichera,  da Sarah Bersani e Sabrina Rapicavoli, di Industria01, che hanno ideato e curato il progetto di comunicazione di Acivivibile.

«Abbiamo condiviso e sposato il progetto di un sindaco giovane e attento al benessere della cittadinanza. Cambiare si può se si comprende che lo sforzo del singolo rappresenta il benessere della comunità. Abbiamo dunque trasformato le idee alla base di Acivibile in un marchio grafico, in codici visivi, in un sito immediato e in una brochure che abbiamo distribuito nelle scuole – spiega Sarah Bersani, di Industria01, responsabile del progetto di comunicazione – La prima azione necessaria è trasferire il messaggio ai cittadini e aprire un dialogo con le istituzioni. La A di Aci e la V di Vivibile  si uniscono in un monogramma semplice, che diventa una forma geometrica, il primo mattone del percorso finalizzato alla vivibilità del territorio. I colori, azzurro, verde, blu intenso, sono stati scelti per trasferire l’idea di ambiente, sicurezza, pulizia, efficienza e trasparenza».

«Attraverso il sito www.acivivibile.it sarà possibile dialogare con il Comune in una sezione Forum che coinvolge l’intera comunità – aggiunge Sabrina Rapicavoli, account manager – I social ci consentono di fare da cassa di risonanza dei messaggi ideati per il sito, adottando un linguaggio moderno in grado di parlare anche alle nuove generazioni. E’ già disponile la pagina facebook “Acivivibile”».