Tags Posts tagged with "paolo pennisi"

paolo pennisi

0 110

Sabato 28 Gennaio dalle ore 16:00 alle ore 21 e Domenica 29 prenderanno avvio le “Audizioni”  previste nella prima fase del progetto Obiettivo Musica. L’appuntamento presso l’ex Angolo Paradiso sito alla Villa Belvedere di Acireale. Durante il corso di queste due giornate il progetto Obiettivo Musica accoglierà oltre 40 fra giovani band, cantautori e solisti provenienti da tutta la Sicilia orientale,  che si esibiranno con le proprie composizioni musicali. In palio importanti premi a supporto dei partecipanti fra cui: tour retribuito, realizzazione videoclip, masterclass di formazione musicale, e la possibilità di suonare come gruppo di apertura a una band di rilievo nazionale che si esibirà gratuitamente ad Acireale a Maggio di quest’anno. Sarà un momento di confronto e di conoscenza per i tanti musicisti provenienti da diverse e numerose città che si ritroveranno questo fine settimana;  l’intento per gli organizzatori del progetto, è di favorire la cultura musicale nel nostro territorio, sostenendo concretamente le abilità e le passioni dei ragazzi, infatti il progetto non si concluderà con le audizioni, ma proseguirà a febbraio e marzo con diversi incontri gratuiti presieduti da ospiti  provenienti da numerose realtà Siciliane e Nazionali in cui ci si confronterà sulla professionalizzazione musicale e su alcune delle possibilità di inserimento lavorativo (Paolo Pennisi coordinatore del Progetto).

La giuria che presiederà le audizioni è composta da importanti artisti che hanno sposato i principi del progetto : Antonio Ferlito (musicista e chitarrista jaz), Paolo Mei (musicista, giornalista e resp Circuito Rocketta), Enzo Velotto (batterista e produttore discografico) , Roberto Samperi  (Musicista,  producer and remixer Acid jazz) e Giuseppe Pernice (Sound Engineer).

Tutte le attività proposte dal progetto saranno a titolo gratuito per tutti i partecipanti.

L’organizzazione pertanto, ha il piacere di invitare quanti vorranno partecipare a una “due giorni di musica” a sostegno della cultura musicale e dei giovani musicisti.

Partner istituzionali del progetto : Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento Gioventù; Regione Sicilia Assessorato alla famiglia e ai servizi sociali; Comune di Acireale; Comune di Catania

(Paolo Pennisi) Info contatti : paolopennisi1@virgilio.it

0 793

obiettivo-musica

Ciao a tutti sono Paolo e sono l’ideatore di Obiettivo Musica. Sei un musicista? Pensi di poter lavorare con la musica e trovare la tua strada?

Lo so, c’è molta rabbia perché la Sicilia ed il nostro territorio potrebbero fare di più ma bisogna crederci, giusto?!

Io ci credo ed ho creato questo progetto per te che ami la musica come nessun altro.

Giorno 28 e 29 Gennaio ci sarà un CONCORSO tramite semplici audizioni pubbliche, con importanti PREMI a supporto dei partecipanti ! Inoltre nei mesi successivi sono previsti interessantissimi seminari e workshop aperti a tutti.

Scopri di più e scarica i file:
– Scarica la scheda di iscrizione -> https://drive.google.com/…/0B4FBOmYGlMotRmZoQUdVQzFwY…/view…
– Scarica il bando di concorso -> https://drive.google.com/…/0B4FBOmYGlMotUmxXdmQ5UlFPT…/view…

– le iscrizione sono aperte sino al 23 gennaio.
Il progetto è supportato da importanti partner.

(Paolo Pennisi)

0 569

obiettivo-muisica-copSono aperte le iscrizioni per le audizioni al concorso @Obiettivo Musica rivolto a tutti i giovani musicisti ! Le audizioni saranno pubbliche e si terranno ad Acireale. Obiettivo Musica mette a disposizione importanti premi a supporto dei partecipanti (vedi bando di partecipazione) @Obiettivo Musica non è solo concorso.. prevede inoltre seminari gratuiti con relatori provenienti da tutta italia sul mondo della musica, e sulle possibilità di professionalizzazione e di inserimento nel mercato del lavoro musicale!
scoprine di più visitando la pagina facebook
– Scarica la scheda di iscrizione al concorso-> https://drive.google.com/file/d/0B4FBOmYGlMotRmZoQUdVQzFwYVk/view?usp=sharing
– Scarica il bando di concorso ->
https://drive.google.com/file/d/0B4FBOmYGlMotUmxXdmQ5UlFPTlE/view?usp=sharing

https://www.facebook.com/obiettivomusicaprogetto/?fref=ts

 

Cos’è Obiettivo Musica?

Il progetto Obiettivo Musica nasce con l’intento di coinvolgere i tanti ragazzi che hanno come passione la musica e favorire l’accesso a utili informazioni su alcuni importanti aspetti che orbitano intorno alla professionalizzazione dell’artista e al mondo lavorativo musicale.

Obiettivo Musica e tutto lo staff di associazioni e ragazzi che ne collaborano a titolo gratuito, vogliono accompagnare i ragazzi a vivere un esperienza speciale aperta a tutti, nella speranza a conclusione del progetto, di aver trasmesso ai partecipanti, ai gestori dei locali e alla comunità degli utili strumenti affinché il mondo della musica e tutto ciò che orbita attorno possa divenire un luogo più conosciuto e accessibile, e si rafforzi maggiormente la valenza della cultura musicale.

Obiettivo Musica è un progetto no profit, sostenuto dall’Assessorato Regionale alla Famiglia e alla Solidarietà Sociale, progetto che gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Gioventù e Servizio Civile del Comune Di Catania e del Comune di Acireale.

Il progetto nato dall’omonima associazione Obiettivo Musica, prevede un area “Incontri” e un’area “Concorso”.

“Gli Incontri” con numerose realtà Siciliane e Nazionali, con artisti già affermati saranno aperti, e ci si confronterà su temi caldi in ambito artistico come il management della band, la discografia, i diritti d’autore e i diritti e i doveri dell’artista; si parlerà di quale siano ad oggi le condizioni di accesso al lavoro per coloro che maturano professionalmente un percorso musicale. (domanda che verrà posta a tutti i partecipanti) Durante tale percorso dunque si cercherà di mostrare uno spaccato delle opportunità di professionalizzazione che i ragazzi potrebbero costruire dopo aver sostenuto un percorso di formazione e di specializzazione musicale.

“L’area Concorso” nasce con l’intento di fornire in maniera del tutto speciale utili strumenti di sostegno alle band, o agli artisti che hanno già maturato un’esperienza e intendono mettersi alla prova. I due giorni di audizione saranno aperte al pubblico, sarà pubblicato l’elenco di tutti i partecipanti alle audizioni in ordine di performance, ciò darà la possibilità a tutti gli intervenuti di assistere e di essere protagonisti di un grande spettacolo, che intende prima di tutto stimolare il diffondersi di performance musicali e culturali nel territorio delle Aci.

(red)

0 1043

paolo pennisiCredo che nel rispetto dell’intera comunità, sia necessario che venga al più presto fatta chiarezza su gli episodi che in questi giorni apprendiamo riguardo presunte commissioni dalle tematiche grottesche, tra le più disparate. Entrando brevemente nell’ordine della discussione, ritengo necessario credere che “non si possa fare di tutta l’erba un fascio” ; sarebbe deleterio e controproducente credere che tutti i nostri amministratori non possiedano un decoro e un’operosità utile ad amministrare in maniera diligente la nostra città, o tanto meno sarebbe altrettanto controproducente credere che tutte le attività di commissione non posseggano tematiche intrinsecamente sensibili. E’ pur vero che sentire al giorno d’oggi che talune persone investite di responsabilità pubbliche, possano in maniera del tutto poco ragionata far sperpero di risorse pubbliche, è inaccettabile!

La cosa che più mi amareggia, che emerge inesorabile da tale situazione, è pensare (tranne che vada tutto bene in città) che alcuni amministratori in realtà siano cognitivamente sprovvisti delle tante possibili tematiche da poter trattare in seduta di analisi di commissione; una raccapricciante carenza qualitativa e una mancanza di sensibilità rispetto a tematiche che sicuramente potrebbero essere più meritevoli di alcune su cui questa volta è caduto l’occhio critico. E dicendo questo mi riferisco maggiormente ai giovani amministratori, i quali ritengo conoscendone diversi, che abbiano una marcia in più rispetto ad alcuni che amministrano da decenni questa città! Voi che ne avete la possibilità e il mandato dei cittadini dovete BACCHETTARE chi vi propone di trattare futili tematiche! La vostra energia propositiva deve emergere con forza nella qualità propositiva che possedete e nella lotta all’ozio! Oggi più che mai, rifiutare in taluni casi di essere accondiscendenti vuol dire distinguersi, e anche brillantemente!

In ultimo pensare che l’attività amministrativa non necessiti se pur in maniera più oculata e trasparente di risorse economiche, sarebbe da ipocriti e di poco rispetto nei confronti di chi svolge le proprie mansioni con operosità e nel pieno rispetto dell’incarico sostenuto; ma credo tutto al più, che le opinioni della “gente”, le opinioni della comunità si possano comunque ascoltare tutti i giorni, e in maniera anche più piacevole e attenta senza percepire particolari indennizzi in merito.

(Paolo Pennisi – PD Acireale)