Tags Posts tagged with "parcheggio cappuccini"

parcheggio cappuccini

0 1990

ACIREALE – Oggi (28/08/2017) dalle ore 10.00 è stata attivata la sbarra automatica per accedere al parcheggio “Cappuccini” di via Galatea. 0.30 cent l’ora e possibilità di abbonamento mensile per i residenti. Sin dalle prime ore del mattino ci sono state le prime multe a una mezza dozzina di auto che avevano (certamente per errore) parcheggiato dentro il parcheggio la notte prima dell’inizio dell’automazione del parcheggio. Vi erano posti diversi cartelli ma alcuni certamente non accorgendosi dell’avviso si sono visti multare e portare via con il carro attrezzi le autovetture. Superato questo incoveniente che è costata una multa ai malcapitati la sbarra è stata messa in funzione dal comandante Molino in persona ed è stata anche testata la cassa. Tutto funziona anche se ancora andrebbe trovata una soluzione, attraverso una consapevole e pacifica mediazione, con il titolare del bar posto proprio dentro il parcheggio a pagamento. Forse consegnando gratuitamente un certo numero di abbonamenti potrebbe lenire le difficoltà che si troverà a fronteggiare il titolare del bar.

Il comandante Molino ha dichiarato: “Ad Acireale ci stiamo mantenendo per il costo del ticket con un standard molto più basso  rispetto alle altre città perchè non ritieniamo che il parcheggio deve essere motivo per fare cassa. Il parcheggio a pagamento è istituito soltanto per assicurare il turn over della sosta nelle aree del centro. Questo parcheggio è sempre stato gratuito proprio per invitare i cittadini ad usarlo in alternativa alla sosta del centro storico, anche in questo caso si è voluto istituire un parcheggio a pagamento che ha una tariffa estremamente vantaggiosa ridotta del 50% rispetto a quella che vige al centro storico ed un abbonamento per i residenti di 25 euro che, di fatto, è per loro un parcheggio a soli 10 cent l’ora”.

(mAd)

0 1794

comunale-parcheggioIngresso dal parcheggio dei “Cappuccini” attraverso una sbarra metallica e un ticket di pagamento per la sosta. I tre livelli del parcheggio dei “Cappuccini” saranno potenziati con l’allargamento della sosta a pagamento dentro il “campo Comunale” di Acireale.  Scomparirà, quindi,  il terreno di gioco, si prevede una pavimentazione adatta alla scopo, sarà rimossa la tribuna del comunale.

Al centro città dovrebbe, quindi, sorgere un mega parcheggio comunale che potrebbe mettere a tacere tutti quelli che ancora sono convinti che ad Acireale vi sia scarsità di parcheggi. Dai Cappuccini al centro le distanze, infatti sono ridottissime, non oltre 5 minuti a piedi per raggiungere piazza Duomo e il corso Umberto.

Negli ultimi mesi abbiamo più volte chiesto agli amministratori acesi i tempi e le modalità per la realizzazione del mega parcheggio ai “Cappuccini” ma non siamo riusciti ad ottenere date attendibili e certe. L’ultima notizia in proposito, in ordine di tempo, ci conferma l’interessamento concreto alla realizzazione del parcheggio e indica i tempi per iniziare le procedure appena sarà approvato il bilancio.

Parcheggio, navette e isola pedonale saranno quindi le tappe che dovrebbero consentire alla città di alleggerire il traffico al centro cittadino e tentare di recuperare qualche indice di vivibilità. E’ inutile ricordare che in tanti Comuni italiani l’accesso ai centri storici con il mezzo privato è impedito da decenni e non per questo gli esercenti hanno sofferto particolare crisi di fatturato. Sarebbe anche necessario che l’operazione parcheggio ai Cappuccini venisse anticipata da un serio piano del traffico e della mobilità invece di continuare ad affidare alla creatività dell’assessore Pietropaolo continui esperimenti sulla circolazione.

(mAd)

0 685

parcheggio-cappucciniL’assessore alla Protezione Civile, Rory Pietro Paolo, comunica che è stato pubblicato il bando per l’automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea. Il parcheggio a ridosso del centro storico sarà dotata di un sistema automatico, che regolamenterà l’accesso e la sosta, e sarà gestita dal Comune di Acireale.

‹‹L’obiettivo dell’amministrazione è quello di ottimizzare la gestione delle aree a parcheggio, disciplinarla, rendere il sistema agevole e aumentare il livello di sicurezza per i cittadini. L’avviso pubblico per l’area di via Galatea è il primo passo di un progetto più ampio, ovvero quello di creare un circuito di parcheggi intorno al centro storico. Si comincerà chiudendo questa zona a ridosso del corso Umberto , dove provvederemo anche ad installare delle videocamere di sorveglianza, e in cui saranno previsti dei sistemi agevolati di abbonamento per i commercianti. Contemporaneamente saranno conclusi i lavori nell’area dell’ex Mercato San Giuseppe, dove nascerà una zona a verde in cui sono previsti anche degli stalli di sosta per auto e motocicli e anche quell’area sarà regolamentata››.