Turisti della spazzatura?

Kg di rifiuti giornalieri per abitante

Credo che sia interessante verificare l’andamento della percentuale di raccolta differenziata ad Acireale raffrontandola a quella dei comuni limitrofi.

La regione ha istituito un Ufficio Speciale per il monitoraggio e l’attuazione delle azioni previste per l’incremento della raccolta differenziata. Nel sito sono presenti i dati mensili di raccolta differenziata ed indifferenziata di tutti i comuni della regione Sicilia. Sfortunatamente per il 2017 sono disponibili i dati solo fino ad Aprile. Ho riportato in un file excel i dati di Acireale e dei comuni limitrofi: Raccolta Differenziata, Indifferenziata Totale e percentuale raggiunta.

Mi sembrano molto interessanti i dati che mostrano la produzione giornaliera di rifiuti per abitante. Il dato per abitante è indicativo, visto che a determinare la quantità di rifiuti complessiva non intervengono solo quelli domestici, il valore per Acireale si attesta intorno a 1,5 Kg al giorno per abitante.

Kg di rifiuti giornalieri per abitante

Come si può osservare dal grafico i comuni si attestano in due fasce: un gruppo di comuni intorno ad 1,45 Kg al giorno per abitante ed un gruppo intorno a 0,8. Sembrano mostrare una minore produzione di rifiuti per abitante quelli con la maggiore percentuale di raccolta differenziata.

Acireale sfortunatamente primeggia in questa classifica. Ricordo che conferire i rifiuti costa, ed uno degli obiettivi che la nostra amministrazione si deve porre è quello di ridurre la quantità totale dei rifiuti, ad esempio tramite il compostaggio domestico.

I dati del comune di Aci Castello presentano un’anomalia, il grafico mostra come improvvisamente, ad Aprile, è evidente una riduzione di quasi il 50% passando dalle 835 tonnellate del mese di marzo alle 440 di Aprile. Ricordo che questo è proprio il periodo in cui è partita la differenziata ad Aci Castello. Come mai c’è stata questa riduzione nella produzione di rifiuti?

L’ultimo grafico mostra come è variata in questi mesi la percentuale di raccolta differenziata.

Percentuale di Raccolta Differenziata

Da ammirare la percentuale raggiunta da Zafferana, anche se ultimamente ha subito un lieve calo. Acireale cresce con un buon andamento, anche se fino ad aprile contende le ultime posizioni a Giarre e Riposto. Anomalo il comportamento di Aci Castello la cui percentuale si impenna improvvisamente ad Aprile.

(Stefano Alì)