225 anni dalla presa della Bastiglia

la-presa-della-bastiglia-charles-thc3a9venin

Era il 14 luglio 1789, il giorno in cui il popolo francese decise di dire basta ad un regime monarchico che lo aveva ridotto alla fame. La prigione/fortezza, chiamata appunto “Bastiglia”, era il simbolo di tutte le nefandezze dell’ Ancien Regime e il suo assalto avrebbe dato il via alla Rivoluzione Francese, alla successiva decapitazione di Luigi XVI e della moglie Maria Antonietta nonché ai più drammatici anni del Regime del Terrore. Tuttavia, vale la pena ricordare che ha anche portato alla “Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo e del Cittadino” (26 agosto 1789) che si ispirava ai principi della rivoluzione americana e all’Illuminismo, riguardo i concetti di libertà della persona, uguaglianza di tutti i cittadini e sovranità popolare, ritenuti principi fondamentali alla base dei più moderni stati democratici.