50 anni fa il nobel a Martin Luther king

Martin-Luther-King-I-have-a-dream_0

 

Esattamente 50 anni fa il reverendo Martin Luther King veniva insignito del Premio Nobel per la Pace, per la sua lotta contro la segregazione razziale nell’America degli anni ’50 e ’60 e per il ruolo determinante da lui svolto nell’approvazione dei Civil Rights Acts del 1964, ovvero le leggi che sancivano pari diritti civili per i cittadini afroamericani. Strenuo sostenitore della resistenza pacifica, il «redentore dalla faccia nera», come venne soprannominato Martin Luther King, si espose sempre in prima persona contro il pregiudizio razziale, predicando l’ottimismo creativo dell’amore e della resistenza non violenta, come la più sicura alternativa sia alla rassegnazione passiva che alla reazione violenta preferita da altri gruppi di colore, come ad esempio, i seguaci di Malcolm X.ubendo, subendo così svariati arresti e aggressioni, fino all’attentato del 1968 a Memphis che gli costò la vita e ne fece un eroe trasversale, di tutti gli americani.

#fancitydalmondo