mercoledì, Giugno 29, 2022
Google search engine
HomePoliticaAcireale - La giunta approva il bilancio di previsione 2017 - Intervista...

Acireale – La giunta approva il bilancio di previsione 2017 – Intervista con il dott. Salvo Nicotra

nicotra-commissioni-copAcireale – La giunta approva il bilancio di previsione 2017 – Intervista con il dott. Salvo Nicotra (consulente economico del Comune di Acireale)

L’INTERVISTA

mAd:  Salvo Nicotra, qual è l’importanza nell’aver approvato nei giusti tempi il bilancio di previsione del 2017?

Dott. Salvo Nicotra (Consulente economico Comune di Acireale): “Questa è un dato che sottolinea una visione tutta politica e non amministrativa o contabile.  Lo strumento contabile deve essere servente per l’azione politica, ma sempre più spesso abbiamo visto che la politica ha dovuto subire lo strumento contabile che ha reso pigri gli amministratori che non riescono a trasformare le proposte elettorale in programmazione.  Sono sei mesi che lavoriamo a questo progetto e i suoi riflessi si manifesteranno nel 2017”.

mAd: Quindi possiamo dire che il bilancio di previsione approvato nei tempi giusti permette alla politica di poter essere maggiormente aderente ai programmi proposti?

Dott. Salvo Nicotra (Consulente economico Comune di Acireale): “Esattamente, la politica non subisce la modalità contabile ma lo usa per la programmazione. Il bilancio di previsione è stato approvato in giunta, i tempi rispettati sono dovuti alla ottima collaborazione con il sindaco e con una squadra motivata. Questa è la prova che quando la burocrazia è sostenuta si ottengono i risultati”.

mAd:  Il bilancio contabile deve ancora passare all’approvazione del consiglio comunale?

Dott. Salvo Nicotra (Consulente economico Comune di Acireale): “Si, noi siamo stati il secondo comune d’Italia, dopo Ancona, adesso contiamo che prima di Natale avremo il parere dei revisori, ottenuto il parere la norma dice che non si può inserire all’odg prima di  venti giorni. Pensiamo, quindi, di iscriverlo all’odg intorno al 12/14 gennaio per poi essere approvato”.

mAd: Davanti a questa analisi possiamo dire che nel 2017 si può fare una programmazione attenta gà con i numeri in bilancio e che se le cose non saranno realizzate la colpa è solo della politica?

Dott. Salvo Nicotra (Consulente economico Comune di Acireale): “Certamente, con il bilancio di previsione approvato ogni ritardo nella realizzazione della programmazione è da addebitare alla volontà politica. Ed ancora bisogna aggiungere che bisognerà sottoporre a monitoraggio trimestrale per eventuali correzioni e variazioni. Infine aggiungo che da quest’anno sarà elaborato anche il “bilancio del cittadino”. Con l’aiuto dell’info grafica stiamo realizzando il bilancio di facile lettura per il cittadino. Un fatto non marginale e di grande trasparenza”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments