Acireale, scatta lo stato di “pre-allarme”. Il sindaco invita la cittadinanza alla cautela.

 

allerta-meteo-5-novDopo un incontro con l’assessore alla Protezione Civile e il dirigente del Settore, il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, visto l’ultimo bollettino della Protezione civile regionale, che prevede per le prossime 24 ore la fase operativa di “preallarme”, condizioni meteorologiche avverse e rovesci anche a carattere temporalesco, invita la cittadinanza alla cautela nel transito dalle vie in cui si sono verificati le maggiori criticità: viale Cristoforo Colombo, via Agrimocoltura, via San Girolamo, piazza Agostino Pennisi, via Provinciale per Santa Maria Ammalati. Il sindaco raccomanda inoltre di evitare di stazionare e transitare nelle aree prossime al torrente Lavinaio- Platani. Al momento non è stata disposta la chiusura delle scuole.

Qualunque ulteriore disposizione ritenuta necessaria in relazione all’evoluzione delle condizioni meteo verrà prontamente comunicata.