Al Duomo, il Palacomieco per il circolo virtuoso di carta e cartone.

ACIREALE – Dal 28 al 31marzo in piazza Duomo la terza tappa del Palacomieco. Il Palacomieco è una struttura itinerante del Comieco atta a sensibilizzare i cittadini sul tema della raccolta differenziata e in particolare sul riciclo di carta e cartone.  

Le manifestazioni del Comieco in collaborazione con il Comune di Acireale, la Tekra s.r.l. e con il patrocinio della Regione Siciliana sono finalizzate, tra l’altro, a rispondere alle domande: siamo sicuri che carta e cartone che differenziamo vengano effettivamente riciclati? Che fine fanno carta e cartone recuperati attraverso la raccolta differenziata? Come viene prodotta la carta riciclata? Quali sono le regole da seguire per fare una raccolta differenziata di qualità?

La manifestazione, con ingresso libero, rientra nella seconda edizione del “Mese del riciclo di carta e cartone”,  ed Acireale ospiterà la terza tappa del tour dopo Gela e Siracusa.

Afferma il presidente del Comieco Amelio Cecchini: “Nel Comune di Acireale la raccolta differenziata di carta e cartone sta crescendo notevolmente; nel 2018 l’incremento è stato del 58% rispetto all’anno precedente e sono stati raccolti più di 45 chilogrammi per abitante, un dato di gran lunga superiore alla media regionale, che è di circa 24 chili per abitante” – continua il presidente del Comieco Cecchini“I margini di miglioramento sono ancora ampi, soprattutto per quanto riguarda la qualità della raccolta. Iniziative come PalaComieco sono occasioni per mostrare ai cittadini cosa succede alla carta e al cartone una volta avviati al riciclo grazie alla raccolta differenziata che, se svolta correttamente, porta benefici non solo ambientali ma anche economici a tutta la comunità.”

L’assessore all’Ambiente Daniele La Rosa: “Siamo orgogliosi di accogliere ad Acireale un evento di livello nazionale. L’iniziativa si inquadra nella più generale attenzione dell’amministrazione verso la sostenibilità e la tutela dell’ambiente. La partecipazione ed il coinvolgimento nella filiera produttiva del riciclo, consente di trasmettere ai giovani ed alle famiglie i principi generali della raccolta differenziata, dove la qualità di ciascun gesto porta vantaggi ambientali, economici e sociali per l’intera collettività. L’evento si svolgerà con l’interessamento diretto della Tekra e delle istituzioni scolastiche “.

Il Palacomieco sarà allestito in piazza Duomo con pareti di cartone e con speciali pannelli che formeranno dei grandi scatoloni. Anche le istallazioni interne sono realizzate in cartone che, insieme alle moderne tecnologie trasformano “un materiale di uso comune in un supporto interattivo che nulla ha da invidiare a tablet o computer touchscreen”.

Palacomieco dal 28 al 31 marzo 2019

Durante la manifestazione saranno proiettati filmati, vi saranno postazioni interattive per l’approfondimento, schede esplicative e delle guide specializzate che accompagneranno i visitatori alla scoperta del ciclo del riciclo della carta e del cartone.

(red)