Antonio Belcuore: ” Chi manca ha sempre torto”, arriva la replica dell’ass. Scalia – Fichera

In merito alla dichiarazione rilasciata dal presidente della Fondazione del Carnevale  Antonio Belcuore durante la manifestazione alla memoria di Coco dell’1 aprile  2017, l’associazione Scalia – Fichera tiene a precisare:

“La nostra assenza non deve intendersi come una mancanza di rispetto alla memoria del maestro Coco ma dovuta  a fatti strettamente personali.  In questo senso hanno poco significato le parole espresse dal presidente della FdC che parla di polemiche relative al risultato della graduatoria del concorso 2017. Smentiamo quindi e non ci sentiamo coinvolti con l’espressione del presidente Belcuore che ha affermato “chi manca ha sempre torto”, perchè, a volte,  chi manca e/o continuerà a mancare è per un chiaro sintomo di non condivisione o di stanchezza. La commemorazione del maestro Coco (sono anche nipote del compianto) personalmente la intendo possibile e la partecipo in tanti altri modi. Rispetto alla graduatoria espressa nell’ultima edizione, da parte nostra è già un discorso chiuso considerato anche che non abbiamo avuto alcuna spiegazione in merito e che, quindi, indica un modus operandi della presidenza della presidenza della fondazione del carnevale”.
Il presidente dell’associazione culturale Scalia – Fichera
Rosario Scalia