Biscotti all’arancia

biscotti-aromatizzati-allarancia-con-ripieno--L-CHtsPd

 

  • Per la frolla all’arancia:
  • 250 g di farina tipo 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 125 g di burro freddo
  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • 2 tuorli d’uovo
  • Per la crema all’arancia:
  • 260 ml di latte
  • 100 g di zucchero semolato
  • un uovo e un tuorlo
  • 60 ml di succo d’arancia
  • 30 g di amido di mais

Preparate la crema: sbattete le uova con lo zucchero in un pentolino. Aggiungete l’amido di mais setacciato e quando sarà assorbito unite anche il latte. Incorporate anche il succo d’arancia, mescolate bene e trasferite il pentolino sul fuoco. Cuocete la crema a fiamma bassa, mescolando fino a quando non si sarà addensata. Lasciatela raffreddare coprendola con pellicola trasparente. Frullate nel mixer la farina con il burro fino a ottenere un composto farinoso. Impastatelo quindi con lo zucchero a velo, le uova e la scorza grattugiata dell’arancia. Amalgamate bene gli ingredienti con la punta delle dita e poi a piene mani giusto il tempo di ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Stendete quindi la frolla con il matterello su un piano infarinato, dovrete ottenere uno spessore di 2-3 mm. Ritagliate circa 40 cerchi di 5-6 cm ognuno. Farcite la metà dei dischi con un ciuffeto di crema che avrete trasferito in una sac à poche. Spennellate i bordi dei dischi con l’albume sbattuto e ricopriteli con il disco complementare sigillando bene tutta la circonferenza. Posizionate i biscotti all’arancia su una leccarda rivestita di carta da forno e infornateli a 170 gradi per circa 20 minuti. Dovranno essere cotti ma ancora chiari. Lasciateli raffreddare e spolverizzateli con poco zucchero a velo. Conservate i biscotti all’arancia in una scatola di latta.

#fancitylapanza