CHEESECAKE AL MELONE

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi come ogni domenica, per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una “Cheesecake” questa volta al melone.
Un dolce “light” estivo, fresco, gustoso e con poche calorie.
“CHEESECAKE AL MELONE”,
Durante l’estate la cucina si riempie di colori e profumi, grazie anche alla frutta come le angurie, i meloni, i fichi, le albicocche, le susine, le pesche, le ciliegie ec.. In effetti c’è l’imbarazzo della scelta e le idee per realizzare magnifici dolci, fanno scatenare in noi la fantasia.

La cheesecake al melone è un modo per approfittare di questo squisito frutto di stagione senza però dover accendere il forno. Prepariamo un dolce, ma a modo nostro, un dolce light facile da preparare. Nonostante queste due caratteristiche, il sapore sarà gradevolissimo e piacerà a tutti, sia alle mamme che ai bambini, e potrete offrirlo a colazione, a merenda o persino come dessert dopo una cena con i vostri amici.

INGREDIENTI
400 gr di Formaggio light (spalmabile)
350 gr di Yogurt bianco (non zuccherato)
400 gr di Melone
200 gr di Biscotti (integrali tritati)
100 gr di Formaggio (spalmabile per i biscotti)
70 gr di Dolcificante in polvere (tipo Stevia (o 50 gr di Canna)
4 fogli di Gelatina
Succo di Limone
Estratto di Vaniglia

PREPARAZIONE
Cominciate sbucciando il melone e togliendo tutti i semi.
Tagliate delle fette dalle quali con delle formine a forma di fiorellini( o altro) potete ricavare delle belle e semplici decorazioni.

Tagliate il resto del melone a dadini e mettetelo in una ciotola.
Tenete i 100 gr di formaggio spalmabile a temperatura ambiente e mescolatelo con i biscotti tritati.

Con questo composto, create la base della cheesecake. compattate bene in uno stampo con cerniera apribile.
Ponete la base del dolce in frigorifero per farla diventare più solida.

Nel frattempo mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda.

Con una frusta, cominciate a lavorare i 400 gr di formaggio spalmabile in una terrina, aggiungete il dolcificante, il succo di limone, l’estratto di vaniglia, sempre mescolando con cura.

Aggiungete ora pure lo yogurt al composto che avete preparato, mescolando ancora un pò per renderlo omogeneo.

Strizzate i fogli di gelatina, metteteli in una piccola ciotola e fate sciogliere in microonde per dieci secondi, fate raffreddare un po’ ed aggiungeteli al resto dell’impasto.

Estraete dal frigorifero la base della cheesecake e sistemate le formine di melone sulle pareti dello stampo, qualche millimetro sopra alla base, fino a chiudere tutto il cerchio.

Ora versate metà del composto preparato, spingendolo sui bordi affinché riempia ogni spazio vuoto creato dalle formine di melone.

Asciugate bene i dadini di melone, tamponandoli con dei fogli di carta assorbente da cucina.

Mescolate i dadini con l’altra metà del composto, e poi versate tutto il composto nello stampo.

Livellate bene e mettete il dolce in frigorifero per almeno 3 ore.

Con il melone avanzato, realizzate una decorazione da aggiungere sopra la torta. Insomma scatenate la vostra fantasia.

Servite la vostra cheesecake al melone ben fredda. (Foto Web)

Buon appetito e buona domenica da
(Panza e Prisenza)