CHEESECAKE ALLE PESCHE

Buongiorno e buona domenica liberi navigatori.

Oggi come tutte le domenica d’estate vi proponiamo un dolce che si prepara senza cottura.
Oltre ai vari dolci al cucchiaio, da un pò ci siamo accorte, che la “Cheesecake”, tipico dolce americano, è amatissimo da molte delle nostre affezionate amiche della rubrica, che ci chiedono di pubblicare le varie ricette. Ed eccole accontentate.

La cheesecake fredda è una delle preparazioni più facili in assoluto per realizzare in poco tempo il più amato dessert a base di biscotti e formaggio.

La cheesecake la si può preparate in tutti i gusti, dalla più golosea con nutella o pistacchio, alla più fresca con fragole e altra frutta e visto che l’abbiamo proposta in tutte le salse oggi è la volta delle pesche.

INGREDIENTI
200 gr Biscotti secchi (le digestive)
100 gr Burro fuso
400 gr Mascarpone
300 ml Panna fresca da montare
150 g Zucchero a velo
6 Noci Pesche

PREPARAZIONE
Tritate i biscotti ed amalgamateli con il burro fuso.
Foderate una tortiera apribile con cerniera, con della carta da forno e adagiate i biscotti facendoli aderire bene sul fondo.

Mettete la base di biscotti in frigorifero per circa 20 minuti e nel frattempo preparare la crema.

In una ciotola versare il mascarpone, lo zucchero a velo e con una spatola girate dal basso verso l’alto. In un’altra ciotola mettete la panna e con una frusta elettrica montatela a neve ben ferma.

Mescolate ora, il mascarpone, insieme alla panna e aggiungete tre pesche lavate e tagliate a cubetti piccoli. Mescolate il tutto.

Riprendete la base di biscotti e versarci sopra la crema livellandola bene. Lasciare la Cheesecake in frigorifero almeno 3 ore.

Riprendete la torta e decoratela scatenando la vostra fantasia. Utilizzate le altre tre pesche rimaste tagliandole a fette sottilissime

La vostra Cheesecake alle pesche è pronta per essere servita.

Buon appetito da
(Panza e Prisenza)