Come è finita Space Music? Abbiamo sentito Vanni Urso vicepresidente della Consulta Giovanile di Acireale

vanni-urso-cop

Vanni Urso (Consulta Giovanile Acireale): “Nell’aprile del 2014 abbiamo appreso che il direttore della struttura Space Music il sig. Nello Grasso aveva rassegnato le dimissioni per tornare al suo ruolo originario. Appena appresa la notizia abbiamo protocollato una lettera indirizzata all’allora sindaco Nino Garozzo, e all’assessore Nives Leonardi in cui chiedevamo di prendere in completa gestione la sala di Space Music considerato il fatto che nessuno dei dipendenti comunali si era dato disponibile. Purtroppo non abbiamo ricevuto alcuna risposta rispetto alla nostra richiesta.

Pochi giorni fa ci siamo incontrati con il sindaco Roberto Barbagallo ed abbiamo esposto la situazione. Situazione di cui purtroppo il sindaco non ne era a conoscenza. Il sindaco Roberto Barbagallo appena entrato a conoscenza della situazione di stallo della sala ha incaricato la dott. ssa Rubino nel compito di scrivere il nuovo regolamento dove, presumibilmente, la consulta giovanile diventerà gestore unico della sala e così potremo riaprirla (presumibilmente) entro fine ottobre. Il nostro obiettivo è tenere viva la sala di Space Music per gli acesi e non solo ed abbiamo anche altri progetti in mente come costruire una web radio. Insomma stiamo aspettando fiduciosi il nuovo regolamento per riaprire Space Music e renderla fruibile sempre”.