mercoledì, Maggio 25, 2022
Google search engine
HomePanza e Prisenza== Cucina di Campania == La pizza napoletana

== Cucina di Campania == La pizza napoletana

1Pizza-Napoletana-dalle-origini-ai-riconoscimenti

er la pasta
500 grammi di farina
20 grammi di lievito di birra fresco
250 ml di acqua
10 grammi di sale fino

per il condimento
400 grammi di passata di pomodoro
400 grammi di mozzarella
qualche foglia di basilico fresco
origano quanto basta
sale fino quanto basta
olio quanto basta

Unire al lievito cinque cucchiai di acqua riscaldata a media temperatura, poi aggiungervi 80 grammi di farina e porre in un luogo tiepido ed asciutto per circa un’ora. (questo passaggio si può saltare se avete la fortuna di avere in casa il lievito madre) Utilizzare la farina rimasta per disporla a fontana, porre al centro il composto lievitato e versarci due bicchieri di acqua tiepida salati (in modo che i granelli di sale non entrino a contatto con il lievito).

lavorare la pasta con energia per un quarto d’ora, e comunque fin quando non assumerà una consistenza elastica, una superficie liscia e saranno visibili delle bolle d’aria; sistemare l’impasto in un grande contenitore precedentemente infarinato, inciderlo e coprirlo con un canovaccio leggermente bagnato, finchè non raddoppierà di volume, e comunque non meno di due o tre ore.

Lavorare nuovamente l’impasto per una decina di minuti e realizzare alcune sfoglie dello spessore variabile a seconda del tipo di pizza desiderato (alta o bassa, da mezzo centimetro a due centimetri); ungere due teglie e appoggiarvi la sfoglia coprendola completamente, lasciandola lievitare nel forno spento ma preriscaldato per circa un’ora.

Passati 60 minuti estrarre la teglia e affossare con le dita la pasta, premendo la sfoglia, e distribuirvi sopra dell’olio mescolato a pomodoro e sale.

Riscaldare il forno alla massima temperatura, ed una volta che questa è raggiunta, porvi la teglia con la pizza e lasciarla cuocere per una decina di minuti; aggiungere poi la mozzarella e il basilico, infornare di nuovo e sfornare appena la mozzarella si sarà sciolta.

#fancitylapanza

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments