FRITTATA DI FAGIOLINO E UNA SFOGLIA DI PHILADELPHIA E FUNGHI (RICETTE DI LAURA)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza vi proponiamo due ricette belle, buone e fresche che ci ha regalato la nostra cara amica Laura Galvagno. Una “FRITTATA DI FAGIOLINO E UNA SFOGLIA DI PHILADELPHIA E FUNGHI”

Ogni domenica mattina, puntualmente mi arrivano i messaggi della mia amica Lauretta (Come affettuosamente la chiamo) con il suo ” Buongiorno Giulietta” poi a raffica senza che io abbia il tempo di replicare mi arrivano altri messaggi con foto di piatti, ingredienti, preparazioni varie e poi aggiunge cuori, emoticon, baci e tanto altro.
Lei, la mia amica Lauretta che corre da nord a sud sempre indaffarata e vive l’alta velocità nella vita, riesce anche ad essere una brava cuoca per la gioia dei suoi cari e dei suoi amici. Lei adora preparare prelibatezze per gli amici che in estate accoglie festosamente nel giardino di casa. Un giardino ch utilizza al massimo e in cui succede la qualsiasi cosa, organizza: Cene, dirette tevisive, dirette fb con ospiti illustri tra cui il sindaco del suo paesello, attori, poeti, musicisti , cantanti e scrittori e quando suo marito, il buon e saggio Ettore, le ricorda affettuosamente: ” Vedi che noi non abbiamo la Villa Bellini ma un piccolo fazzoletto di giardino, non vorrei che esagerassi con il tuo entusiasmo” ma a lei non la ferma nessuno, continua imperterrita e amorevolmente a fare tanto e di più e pare che abbia già annunciato con un evento fb che la notte degli Oscar e il prossimo Sanremo verranno trasmessi in diretta dal suo bel “fazzoletto di giardino”.

Ecco cosa mi ha scritto questa mattina insieme alle sue deliziose ricette: ” Solitamente questi sono piatti freddi che accompagnano il tagliere con mozzarella di bufala e prosciutto crudo senza dimenticare un buon vino da sorseggiare seduti al fresco in giardino.”

E niente… a chi servisse, Laura, ha un giardino.

(FRITTATA DI FAGIOLINO, la stessa procedura si può ottenere con il tortino di fagiolino al forno)

INGREDIENTI
300 gr di fagiolino
3 Uova
100 gr di Parmigiano grattugiato
Prezzemolo
Pepe nero
Sale
Olio extravergine di Oliva
Paprika dolce (se piace)
Aglio

Dopo aver sbollentato il fagiolinio saltatatelo in padella con olio e aglio.

Amalgamate il tutto in un tegame aggiungendo uova con parmigiano, prezzemolo e pepe nero, se piace anche una spolverata di paprika dolce.

Intanto in padella mettete olio, quanto basta per friggere prima da un lato e poi dall’altro. Per girare la frittata ci si può aiutare con un piatto rotondo di portata.

Se volete evitare la frittura, cuocete il vostro tortino in forno in una profila a 180 per 20 minuti.

<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>

(SFOGLIA CON PHILADELPHIA E FUNGHI)

INGREDIENTI
1 Rotolo di Pasta sfoglia
200 gr di Philadelphia o Robbiola, Ricotta o altri formaggi morbidi
Salvia
Pepe nero
Curry
200 gr di Funghi porcini
Scaglie di Parmigiano
Aglio
Olio extravergine di oliva
Sale

PREPARAZIONE
Prendete la pasta sfoglia, stendetela e ponetela nella pirofila. Con una forchetta punzecchiate la sfoglia. Spalmate e unite la philadelphia per bene sulla sfoglia
che può essere (sostituita con robiola, ricotta o altri formaggi morbidi). Aromatizzate con salvia, pepe nero e qualora piaccia anche il curry. Nel frattempo trifolare in padella i funghi porcini con sale, aglio e prezzemolo. Aggiungere i funghi alla sfoglia amalgamandoli alla philadelphia e per finire cospargere il tutto con scagliette di parmigiano e infornare.

Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti. (Foto di Laura)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Laura)