Ieri ad Acireale, esordio letterario di una giovane sedicenne con il suo romanzo rosa “Lego a te parte di me”

Ieri 11 maggio, presso il salone dell’Associazione Costarelli, una giovane scrittrice catanese di 16 anni, Ornella La Pinta, ha presentato il suo primo romanzo rosa ” Lego a te parte di me” , conducendoci a percorrere il cammino all’interno della sua storia, una bellissima amicizia adolescenziale.

Giovane ragazza molto determinata, si descrive sicura di sé per aver sempre desiderato, sin da bambina, di voler scrivere e per aver fatto di tutto, crescendo, per realizzare questo suo sogno opponendosi a chiuque potesse impedirglielo.

Ornella si racconta e parla del suo romanzo descrivendo la tranquillità e la serenità che le ha donato mentre lo scriveva e che ancora oggi prova quando lo rilegge. Tante, tantissime le emozioni, difficili da esprimere ma talmente forti da regalare felicità.

Così giovane Ornella e così determinata, ha un potere magico, riesce a mettere nero su bianco le emozioni, una ragazza come tante altre, se ne sta lì seduta mentre parla del suo libro, come una qualsiasi adolescente, con il suo vestitino elegante scelto per l’occasione e con un viso pulito quasi da bambina, sorride e trema perchè ancora non ci crede.

Infine Ornella ringrazia anche di aver avuto inizialmente timore, perché quel timore l’ha invece aiutata, l’ha spronata, fino ad acquisire la consapevolezza che nessuna difficoltà è realmente insormontabile : infatti adesso stringe il suo libro tra le mani, il suo sogno realizzato.

Auguri Ornella, che tu possa sempre inseguire i tuoi sogni con lo stesso coraggio e la stessa determinazione.

Graziella Tomarchio