mercoledì, Giugno 29, 2022
Google search engine
HomePoliticaIl delicato passaggio al nuovo sistema di raccolta differenziata di ass. Francesco...

Il delicato passaggio al nuovo sistema di raccolta differenziata di ass. Francesco Fichera

fichera-capitolato-copUn mio contributo sui lavori di ieri.

Guardiamo avanti e ci continuiamo a lavorare per gli interessi della collettività organizzando il delicato passaggio al nuovo sistema di raccolta differenziata.

Certo è veramente imbarazzante la mistificazione della realtà contenuta nel comunicato di Forza Italia tanto da lasciare pensare che in aula ieri i propri consiglieri non siano mai entrati.

Se solo fossero stati più attenti avrebbero compreso che chi nel 2013 ha spogliato il Consiglio Comunale sulla decisione di costituire l’ambito di raccolta ottimale, è stata solo la loro Giunta Garozzo.

Chi in tutta fretta e poco prima del voto ha mandato in gara il medesimo servizio settennale sempre senza alcun passaggio consiliare, è stata sempre la Giunta Garozzo.

Avuta questa consapevolezza si sarebbero poi accorti che chi invece ha adottato decisioni trasparenti e coerenti con quanto indicato dagli uffici regionali, è stata invece la Giunta Barbagallo.

Chi ha evitato l’inutile costo per l’affitto di un immobile da destinare a centro di raccolta e individuarlo invece in un bene pubblico, è stata la Giunta Barbagallo.

Chi ha messo al corrente il Consiglio Comunale del percorso che occorreva seguire anche alla luce di un parere degli uffici regionali è stata la Giunta Barbagallo.

Chi ieri ha perso un’occasione di discutere nel merito del nuovo servizio, anche fornendo utili indicazioni, è stata l’opposizione che ha voltato lo sguardo altrove disconoscendo persino il lavoro svolto dalla loro precedente amministrazione.

Ma poco importa.

Ieri il gruppo dei consiglieri di maggioranza in maniera compatta e fornendo anche importanti spunti di riflessione, ha approvato l’aggiornamento del Piano di intervento con l’allegato capitolato che adesso potrà andare in gara presso il competente UREGA.

Un’importante assunzione di responsabilità che consentirà di mettere in soffitta i venditori di fumo del passato e proiettare Acireale verso una dimensione più moderna nell’esecuzione del servizio di tavolo dei rifiuti.

(assessore Francesco Fichera)

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments