INSALATA DI FICHI D’INDIA (RICETTA DI ALESSANDRO)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta del nostro amico Alessandro Amico, che spesso ci delizia con i suoi gustosi piatti. Oggi ci regala una ricetta facile, facile e tutta siciliana”INSALATA DI FICHI D’INDIA”. Ve la riportiamo così come ce l’ha inviata.

“Il fico d’india è un frutto molto diffuso nella nostra Sicilia che proviene dall’America centrale. È un frutto con tante propietà benefiche e da esso si possono realizzare delle ottime ricette, grazie al suo sapore dolce. Per sbucciare il fico d’india esiste una tecnica molto efficace.
Innanzitutto indossate dei guanti, prendete il fico d’india e con la punta di un un coltello tagliate le parti estreme, continuate e sempre con la punta del coltello, fate un segno al centro del frutto, che uscirà fuori completamente intero e pulito.

INGREDIENTI
Fichi d’india
Valeriana (lattughino)
Mandorle
Pistacchio
Sale
Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Prendete un vassoio e adagiate le foglioline di valeriana, (La Valeriana o lattughino, è un tipo di verdura tutta Italiana, tanto coltivata anche in Sicilia, infatti, questa, di nostra produzione prende un buonissimo sapore che si avvicina molto al sapore della “purcciddana” un tipo di verdura che cresce facilmente negli orti.).

Dopo aver sbucciato i vostri bei frutti, colorati e profumati sistemateli già tagliati a tocchetti, sulla verdurina e aggiungete il pistacchio tritato, le scaglie di mandorle, un pizzico di sale e un filino di olio di oliva. Mettete in frigo a raffreddare per circa un’ora, prima di servire. Un saluto a tutti gli amici della rubrica” ( Foto di Alessandro)

Buon appetito da
( Panza, Prisenza e Alessandro)