La Solennità del Corpus Domini, anno 1650.

Il Corpus Domini è una delle solennità più importanti e più antiche della Chiesa Cattolica, infatti la ricorrenza veniva fissata, con la Bolla Transiturus da Papa Urbano IV l’ 11 agosto del 1264,nel secondo giovedì dopo la Pentecoste. Attualmente in Italia la solennità è posticipata alla domenica successiva.

Questa ricorrenza viene celebrata in modo solenne anche in Acireale e nelle frazioni tra cui spiccava, un tempo, per bellezza quella di Aciplatani. Le fonti storiche su questa celebrazione sono tante e sottolineano la partecipazione delle tante Confraternite esistenti nel territorio con l’intervento di numerosi confrati con cappa e cero, in rigoroso ordine processionale stabilito dalle autorità ecclesiastiche onde impedire prevaricazioni e soverchierie di una congrega su un’altra.

Alcune cronache sulla solennità del Corpus Domini ci provengono dallo storico Sac. Tommaso Lo Bruno che in modo particolare descriveva la solennità del giovedì 16 giugno 1650 dove nel “…giorno del SS.Sacramento vi fu un gareggiamento straordinario fra le compagnie di San Pietro e di San Sebastiano circa lo numero di fratelli…”. Il Lo Bruno ci fa sapere che i confrati di San Sebastiano erano in numero di 253 mentre quelli di San Pietro erano in numero di 220, una differenza di 33 confrati a favore della congrega di San Sebastiano. Un affronto che la congrega di San Pietro non poteva tollerare! Sempre dalle cronache apprendiamo che la Festa aveva pure un ottava, infatti il giovedì 23 giugno si presentavano 340 confrati di San Pietro e Paolo mentre quelli di San Sebastiano erano 314 per un totale di 654 confrati (il Lo bruno non cita altre Confraternite), il “prestigio” era ristabilito. La processione risultava lunghissima tanto che “Lo Stendardo di San Sebastiano nel piano della Matrice Chiesa , di ritorno, quando il SS. Sacramento usciva dalla porta maggiore della Matrice. Sicchè si fece una bellissima processione.”

Foto: Archivio Pia Unione della Guardie Di Onore al SS.Sepolcro in San Pietro – Corpus Domini anno 2014