PACCHERI CON GAMBERI E POMODORINI. (RICETTA DI CITTO LEOTTA)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta gustosa e raffinata che ci regala il nostro caro amico Citto. “PACCHERI CON GAMBERI E POMODORINI.” Un primo piatto di mare davvero squisito da servire in famiglia come piatto speciale della domenica oppure da preparare ai vostri ospiti in occasione di pranzi o cene.

Il formato di pasta dei paccheri si sposa benissimo con il sugo a base di gamberoni e pomodorini; infatti si crea un mix di sapori, profumi oltre che di colori, tale da rendere il piatto invitante ed appetitoso. Inoltre è di facilissima esecuzione con passaggi semplici e veloci

Ecco a voi la ricetta personale di Citto.

“Ciao Graziella, ti propongo un altro piatto che, se vuoi, puoi pubblicare su “Panza e Prisenza”, “Paccheri con gamberi e pomodorini”. Si tratatta di un piatto semplice e veloce, di sicura riuscita. A patto però che le materie prime siano di prima qualità. In questo caso il gambero (io preferisco il gambero di nassa freschissimo) e il pomodorino (io uso il datterino, meglio se bio e IGP).

INGREDIENTI
800 gr di Gamberi di nassa freschissimi
400 gr di Paccheri
500 gr di Pomodoro datterino
1 Spicchio d’Aglio
1 Cucchiaio di Olio EVO
Un mazzetto di Prezzemolo
Una manciata di pepe.

PREPARAZIONE
Sciacquare i gamberi e lasciateli a scolare.
In un capace padellone, fate imbiondire 1 spicchio d’aglio che poi tirate via; aggiungete i pomodorini tagliati a metà e continuate la cottura a fiamma moderata per 10′ circa , quindi è la volta di aggiungere i gamberi e continuate a cuocere per altri 7-8 minuti.

Infine mantecate con il sugo la pasta scolata al dente (paccheri, rigatoni, anche le linguine vanno bene) aggiungendo un po’ di pepe macinato e, prima di spadellare, una spolverata di prezzemolo. “E VIDI CHI MANGI!”
Ancora auguri.” (FOTO DA GOOGLE)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Citto)