PACCHERI CON PESCE SPADA, CILIEGINO, MELANZANE E MENTUCCIA.

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” ci regala una sua ricetta la nostra amica Laura Galvagno. “Paccheri al pesce spada , ciliegino, melanzane e mentuccia”

Ieri mi chiama al telefono Laura, e mi dice: ” Oggi avevo voglia di un bel primo di pesce, ed ecco che sono in cucina a preparare questa pasta con pesce spada e melanzane, in pratica una sorta di siciliana di mare.”

Una vera goduria, le rispondo io felice, che solo a sentire gli ingredienti che mano a mano mi elencava, avevo l’acquolina in bocca.

Ci salutiamo con la promessa che se il piatto le fosse riuscito bene mi avrebbe mandato la ricetta con relativa foto.
Ed ecco a voi la delizia.

INGREDIENTI
300 gr di Paccheri
500 gr di Pesce Spada
10 Pomodorini Ciliegino
1 Melanzana grossa
20 gr Capperi
Foglie di Menta
1 spicchio di Aglio
Olio extravergine di oliva
Sale qb

Le melanzane più adatte per questa ricetta sono quelle tonde e di colore viola chiaro, sono meno amare rispetto a quelle scure e hanno una polpa più asciutta che le rende ideali per la frittura.

Per preparare questo piatto cominciate dalle melanzane.

Privatele dell’estremità e tagliatele a dadini grossolani. Trasferiteli in un piatto, salateli con sale grosso e lasciateli riposare per almeno 30 minuti in modo che perdano l’acqua.

Nel frattempo in una pentola, portate ad ebollizione l’acqua per i paccheri. Appena è pronta mettete subito la pasta a cuocere.

Pulite il pesce spada privandolo della pelle esterna e tagliatelo a tocchetti.

Saltate in padella il ciliegino con uno spicchio di aglio e aggiungere il pesce spada (tagliato a tocchetti) a metà cottura. Fatelo rosolare e insaporire insieme ai pomodorini.
Prima di finire la cottura aggiungere i capperi dissalati e la mentuccia. Fate cuocere e amalgamare a fuoco basso.

Nel frattempo lavate le melanzane per rimuovere il sale, tamponatele con carta da cucina e friggetele in padella con olio d’oliva fino a quando saranno belle dorate.

Unite le melanzane alla padella con il condimento di pesce spada, aggiungete anche i paccheri che avrete lessato e scolato bene al dente, saltate per qualche istante insieme al sughetto di pesce spada e melenzane.
Trasferite nei piatti da portata con menta fresca e servite subito.

Abbiamo ottenuto un piatto prettamente siciliano con tutti gli aromi del Mediterraneo. (Foto di Laura)

Buon appetito da
( Panza, Prisenza e Laura)