PANE FATTO IN CASA CON SEMINI E CEREALI E COSCE DI POLLO AL FORNO CON VERDURE. (RICETTE DI GIOVANNA BARBARA RO)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo ben due ricette della nostra cara amica Giovanna. Lo diciamo ogni volta che ci propone le sue ricette, che lei, Giovanna, è una abile cuoca e qualsiasi ingrediente passa per le sue mani lei, lo trasforma amabilmente riuscendo a realizzare piatti gustosi, sontuosi ma anche piatti semplici ma d’effetto. La sua passione per la cucina la porta ad occupare molto del suo tempo a preparare delizie per figli e nipoti.

Oggi Giovanna ci regala un BUON PANE FATTO IN CASA CON SEMINI E CEREALI E COSCE DI POLLO AL FORNO CON VERDURE”

Ecco a voi le ricette.

INGREDIENTI PER IL PANE.
200gr Farina di mais
300 gr di Farina
300/350ml di Acqua 15gr di Lievito di Birra
15 gr di Sale
2 cucchiaini di Zucchero 2 cucchiaini di Olio extravergine
30 gr di Semi di Zucca tritati
30 gr di semi di girasole
2 cucchiai di semi di sesamo.

PREPARAZIONE DEL PANE
Impastare bene tutti gli ingredienti e far lievitare almeno 1 ora fino al raddoppio, ma visto che c’è la farina di mais, che impiega di più a lievitare ci vorrà anche un pò più di 1 ora affinchè la lievitazione sia perfetta.

Trascorso questo tempo, realizzate le forme che volete. Fate lievitare ancora per 30 minuti infornare a180 gradi in forno statico per 15/20 minuti. (Foto di Giovanna)

INGREDIENTI PER IL POLLO
500 gr di Patate
300 gr di Piselli
300 gr di Funghi misti 2 Carote
1 Cipolla
Prezzemolo
300 gr di Pomodorini Paprika dolce, Maggiorana
Sale
Pepe e Olio extravergine.

PREPARAZIONE
Preparate le verdure e lavatele per bene, tagliatele come preferite e mettetele tutte insieme in teglia. Aggiungete le cosce di pollo e insaporire il tutto a proprio gusto.

Aggiungete l’olio e fate amalgamare tutti gli ingredienti aiutandovi con le vostre mani.

Infornate a 200 gradi coprendo il tutto con della carta da forno per 15 minuti. Fate cucinare ancora per 30minuti, comunque controllare la cottura, se necessario aggiungere un pò d’acqua. (Foto di Giovanna)

Buon appetito da

(Panza, Prisenza e Giovanna)