PASTICCIOTTO GIGANTE ALLA RICOTTA

Buongiorno libeti navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo un dolce delizioso, tipico della cucina pugliese. “PASTICCIOTTO GIGANTE ALLA RICOTTA”

La torta pasticciotto è una vera goduria e prepararla in casa è facilissimo.

Passate questa domenica in cucina a pasticciare con farine, zucchero e uova, coinvolgete i vostri bambini o ivostri nipoti, sarà per loro un bellissimo gioco e per voi un modo simpatico per godere della loro compagnia.

INGREDIENTI PER L’IMPASTO
300 gr di Farina 00
2 Uova
80 gr di Zucchero
100 gr di Burro
1 Cucchiaino di Lievito in polvere per dolci
Sale
½ cucchiaino di estratto di vaniglia

INGREDIENTI PER LA CREMA
3 Tuorli
200 gr di Zucchero
600 gr di Ricotta fresca
½ Cucchiaino di Estratto di Vaniglia
Amarena sciroppata
Zucchero a velo

PREPARAZIONE
Unite la farina con lo zucchero, il sale, il lievito in polvere per dolci, il burro, l’estratto di vaniglia, le uova e impastate.

Avvolgete la pellicola attorno all’impasto e mettete in frigo per 30 minuti.

Per preparare la crema, impastate la ricotta ( fatela gocciolare bene), lo zucchero, l’estratto di vaniglia e i tuorli. Mescolate finché il tutto diventa cremoso.

Distribuite 2/3 dell’impasto nella teglia su tutta la superficie interna. Versate la crema, distribuite le amarene e coprite con l’impasto restante.

Chiudete bene i bordi, spennellate il burro e cospargete con un’altro pò di zucchero.

Cuocete in forno a 180° per 30 minuti.
Decorate la torta con lo zucchero a velo e amarene.

Buon appetitoe buona domenica a tutti da
( Panza e Prisenza)