PESCE SPADA ALLA GHIOTTA. (RICETTA DI CITTO LEOTTA)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta che ci ha regalato Citto Leotta, il ” PESCE SPADA A GHIOTTA”. Piatto tipico della nostra tradizione siciliana, ricco di profumo e sapore. Questa preparazione saporita e leggera si caratterizza per il gustosto sughetto e per la morbidezza del pesce che deve essere freschissimo.

Ecco a voi la ricetta di Citto Leotta.

“E’ un piatto tradizionale della cucina dello Stretto (Messina/Reggio C.)
Ne esistono numerose versioni, questa naturalmente è la mia.

INGREDIENTI X QUATTRO PERSONE
800 gr di Pesce spada a (fette 0.5/1 cm)
500 gr di Pomodorini (datterino o ciliegino)
1 Spicchio d’Aglio
2 Cucchiai di olio EVO
1/2 b. di Vino bianco secco
80 gr di Olive verdi denocciolate
2 Cucchiai di Capperi sottosale
Un ciuffetto di Prezzemolo
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Fare imbiondire l’aglio nell’olio, poi rosolare le fette di spada e sfumarle, a fiamma viva, con il vino bianco. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, poi le olive e i capperi. Abbassare la fiamma e aggiustare di sale e pepe. Cuocete a fiamma moderata per una dozzina di minuti (girando le fette a metà cottura). Qualche minuto prima di servire spolverare con una manciata di prezzemolo tritato.” (Foto di Citto)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Citto)