Piccola storia di Jaci – La piastrina del sig. Musmeci , Aviatore

Dopo 74 anni dalla fine della guerra, ritorna in possesso della famiglia Musmeci la piastrina di riconoscimento dell’aviatore Musmeci Sebastiano paternità Lucio classe 1922. Tutto questo grazie a un passaparola su Facebook tra le Associazioni Ricerche storiche di Roma e Frosinone raccolto da Fan City.

La piastra in buono stato di conservazione è stata ritrovata nella zona di Priverno e dopo alcune ricerche dell’Associazione Ricerche storiche di Roma Il sig. De Angelis Maurizio ci dava le giuste coordinate per le ricerche dei figli. Oggi abbiamo consegnato il ricordo alla figlia Rosa. Purtroppo non ci ha potuto dare indicazioni soltanto qualche ricordo: ” Mio padre fu prigioniero per 4 anni, non so se dei Tedeschi o Americani. Soltanto che lui ci raccontava con orgoglio che fu l’ultimo a lasciare il campo di prigionia e chiudersi il cancello alle spalle.”

Ringraziamo L’Associazione Ricerche Storiche di Roma nella persona del sig. De Angelis e Giovanni Di Mauro patron del Cafè Europa per la gentile ospitalità.

Foto Fan City Acireale.

(Seby Pittera)