Polpo alla luciana

image34

 

600 gr di polpo
300 gr di pomodori maturi
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
50 ml di olio
prezzemolo

Lavate bene i polpi sotto l’acqua corrente, privateli del becco, degli occhi e della sacca. Ponete i polpi a testa in giù in una casseruola, la tradizione vuole che sia di coccio, Lavare i pomodori e tagliarli a tocchetti,quindi aggiungerli ai polpi insieme all’olio, il peperoncino tagliato a pezzetti, e ad uno spicchio d’aglio. Sigillare la pentola con la carta da forno legata ben stretta con lo spago attorno al bordo della pentola (una volta si usava la carta oleata).  Mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 40 minuti.
Togliete ora la carta la forno ed il coperchio.  Alzate la fiamma e fate restringere il sughetto del polpo fino a che non diventi denso e di colore scuro. Adagiate i polipetti alla luciana con il loro sughetto in una terrina in terracotta, aggiungendo dei crostini di pane, e spolverizzando il tutto con il prezzemolo tritato.Oppure utilizzate il condimento per condire la pasta, preferibilmente i vermicelli

#fancitylapanza