POLPO CON CREMA DI PATATE, DATTERINO E MENTA”

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica”Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta dell’Amico Alessandro, il “POLPO CON CREMA DI PATATE , DATTERINO E MENTA” che minuziosamente descrive agli amici della rubrica:

” Il piatto di oggi è un miscuglio di gusto e sapori, di mare e di terra.
Ho avuto il piacere di cucinarlo in provincia di Bologna a degli amici ed è stato un gran successo, perchè hanno tutti gradito.

Oggi lo voglio proporre a questa fantastica e simpatica rubrica.

INGREDIENTI:
300 gr di polpo
500 gr di pomodoro datterino
Cipolla
Ciuffetto di menta
Patate
Sale
Pepe
Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Innanzitutto mettiamo a bollire le patate, appena pronte le frullatele, aggiungete il sale un pò di olio in modo che diventi il tutto molto cremoso.

Prendete il polpo e pulitelo, togliete l’interno della testa e lavate bene sotto l’acqua corrente.

Dopo averlo pulito tagliatelo secondo la sua grandezza, se è grosso tagliatelo a piccoli pezzetti, se invece è di piccole dimensioni, tagliate i pezzi più grossi.

Prendete una padella e mettete un filo d’olio extravergine d’oliva, tagliate finemente mezza cipolla e fatela rosolare finchè non si appassisce e a questo punto aggiungete il polpo già tagliato.

Fate cuocere e appena inzia a formare del liquido mettete delle foglie di menta. Mescolate e aggiustate di sale.

Aggiungete ora i pomodorini tagliati a metà e continuate a girare e a fare cuocere. Se vedete che comincia ad asciugarsi troppo, aggiungete mezzo bicchiere di acqua.

Mentre in padella si cucina il polpo, per capire se è cotto, con una forchetta fate una una incisione in un tentacolo, se la consistenza e morbida, il polpo è pronto.

Servite su un letto di crema di patate e decorate con i pomodorini.

Un saluto agli amici della rubrica” ( Foto di Alessandro)

Buon appetito da
( Panza, Prisenza e Alessandro)