POMODORI IN CARROZZA DI VALERIA.

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e prisenza” vi proponiamo una ricetta facile, facile e gustosa. Ricetta, di cui l’autrice è una ragazza e bravissima cuoca di nome Valeria che cura un blog di cucina su facebook, molto seguito. I “POMODORI IN CARROZZA DI VALERIA.” Un antipasto sfizioso e appetitoso che non vi ruberà tanto tempo per prepararlo.
Vi consigliamo di usare i pomodori che siano maturi al punto giusto ma soprattutto devono essere ben sodi perchè se troppo morbidi rischiate che con la cottura si frantumino e il vostro lavoro andrebbe perso. Ottimo piatto da far gustare pure ai bambini perchè croccante, gustoso e prelibato.

INGREDIENTI

7/8 Pomodori sodi (ramati)
200 gr Mozzarella quella a panetto (perchè meno acquosa)
2 Uova fresche
Farina
150 gr di Pangrattato
Olio extravergine di oliva
Sale

PREPARAZIONE

Iniziate con il Lavare bene i pomodori, tagliateli a fette spesse di 1 cm e asciugateli tamponandoli con della carta da cucina.

Tagliate ora anche la mozzarella sempre a fette spesse di 1 cm e mettete le fette su metà pomodori.

Ricoprite la mozzarella con l’altra fetta di pomodoro formando un sandwich.

Sbattete l’uovo con una forchetta, in un piatto preparate la farina ed in un altro il pangrattato.

Passate i pomodori in carrozza prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato.

Mettete a scaldare l’olio in una padella e quando sarà ben caldo friggete i pomodori massimo due per volta per evitare di far abbassare la temperatura dell’olio.

Quando i pomodori saranno ben dorati con l’aiuto di una schiumarola toglieteli dall’olio e metteteli su un foglio di carta da cucina, aggiungete il sale in superficie e gustateli caldi.

Da servire ben caldi (Foto Web)

Buon appetito da
(Panza Prisenza e Valeria )