Presentato ad Acireale all’interno del “Salotto di Galatea”, il libro dell’autore Franco Di Guardo “I SICILIANI I DOLCI I SAVOIA.” Dai fasti del Regno d’Italia all’avvento della Repubblica: una tradizione viva che ancora oggi permane.

La pasticceria, l’arte sublime di preparare i dolci si è progressivamente affinata nella nostra storia sino a diventare cultura a tutti gli effetti.
Ed è straordinario osservare come, partendo da un qualsiasi dolce, da quelli più semplici fino ad arrivare a quelli più impegnativi e sontuosi, si possano fare interessantissimi e preziosi collegamenti con la nostra storia. La nostra dimensione storica e culturale è talmente vasta che fornisce a chiunque la possibilità di intraprendere, approfondire o semplicemente conoscere le nostre tradizioni storico culinarie.

Ed è con questo desiderio che il nostro scrittore Franco Di Guardo, con il suo bellissimo libro “I SICILIANI I DOLCI I SAVOIA” pubblicato da Algra editore, ha voluto intraprendere questo lungo viaggio di ricerca, dedicandolo ai dolci che fanno riferimento alla casa Savoia.
Un libro che consigliamo vivamente per la cura dei dettagli e di informazioni, in esso contenute, frutto di accurata ricerca che fanno rivivere uno spaccato di storia e tradizioni che persistono nel tempo e che grazie al suo lavoro, si spera, non andranno mai perdute.
Nel libro, troviamo le ricette dei Savoiardi, della Pasta Elena, della Torta Elena, del Misto Impero, del Misto Umberto, i Biscotti Regina, i Dolci Savoia, i Biscotti Regina, la Torta Regina Margherita e tantissimi altri dolci che appartengono alla nostra tradizione, inoltre troviamo pure, dei capitoli dedicati ai salati tra cui la ricetta dedicata alla Pizza Margherita.

Un libro, che diventa per il lettore che si appresta a leggerlo, un vero legame alle tradizioni della nostra terra, perché rievoca attraverso la sua bellezza e la sua completezza di dettagli, l’identità di un popolo dal grandissimo valore culturale, oltre ad attestare da parte dell’autore la stima e il rispetto verso la famiglia Reale dei Savoia e il Regno d’Italia.

Il libro di Franco Di Guardo “I Siciliani I Dolci I Savoia”
sottotitolo “Dai fasti del Regno d’Italia all’avvento della Repubblica, è stato presentato ad Acireale lo scorso 15 luglio all’interno del “Salotto di Galatea” al Palazzo del Turismo ed inoltre,
sarà presentato, in occasione della seconda edizione di Etnabook – Festival Internazionale del Libro e della Cultura di Catania, venerdì 25 settembre alle 18.30 al Palazzo della Cultura di Catania, Auditorium Concetto Marchesi

Franco Di Guardo nasce a Catania nel 1971, si diploma presso l’Istituto Professionale Alberghiero di Giarre nel 1988, inizia a lavorare da subito presso importanti strutture alberghiere e ville per ricevimenti tra Catania e Londra. Successivamente consegue il diploma come Ragioniere e Perito Commerciale e si iscrive all’università degli studi di Catania nella facoltà di lingue e letterature straniere, che in seguito abbandona per la sua passione per l’arte, l’antiquariato e la storia, che lo portano a lavorare come antiquario presso negozi di Catania e Taormina. Nel corso degli ultimi anni ha organizzato mostre d’arte ed eventi culturali. Per il suo impegno nell’arte e nella cultura, nel settembre del 2019 viene insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Real Casa di Savoia. Il suo libro “I Siciliani I Dolci I Savoia” è patrocinato dagli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia Delegazione Magistrale per la Sicilia e ha la prefazione di SAR Emanuele Filiberto di Savoia Principe di Piemonte e Venezia.

Graziella Tomarchio.