Presentato stamattina presso la sala stampa del Palazzo di Città il programma “Acireale Summer 2019”

Presentato stamattina presso la sala stampa del Palazzo di Città il programma “Acireale Summer 2019” , il calendario di eventi estivi che includono al loro interno momenti di musica, teatro, arte e folklore, movimentando così la città dal 22 giugno fino alla fine di settembre.
Gli eventi punta del vasto programma possono ritenersi “Villa Pennisi in Musica”, “Jaci jazz”, “Festival Opera dei Pupi” e le due novità “La via dei tesori” e “La via dell’arte”.
Ritroviamo in programma, tra gli altri, la “Fiera dello Jonio” e il ritorno de “La Venere dell’Etna”, e ancora il “Cinema sotto le stelle” e le esibizioni delle scuole di danza ( Sport in danza ), attraverso cui si cercherà di restituire un po’ di visibilità alla Villa Belvedere.

L’assessore al turismo Salvatore Pirrone, ringraziando gli uffici cultura e turismo e i consiglieri Doriana Zappalà e Fabio Manciagli, ha affermato :
“ Il programma è strutturato da una serie di eventi, soprattutto quelli musicali, organizzati principalmente dal Comune, e da altri coorganizzati con diverse associazioni che si sono offerte con le loro proposte, pervenute attraverso la pubblicazione del bando.
Abbiamo così realizzato un programma abbastanza ricco, tra le novità cito “La via dell’arte, curata della consulta della cultura, e “La via dei tesori” , che vede la collaborazione dell’Associazione e la Curia e che si svolgerà presso le sale del comune e le sale della Curia.
Riconfermato l’appuntamento “Villa Pennisi in musica”, che quest’anno porteremo anche fuori la villa, infatti 4 esibizioni si svolgeranno in piazza, così che questa importante manifestazione si possa conoscere e apprezzare ancora di più.
Ancora protagonista la musica grazie ai conservatori siciliani che realizzeranno un contest e che, in continuità, vedrà poi i vincitori esibirsi durante la prima serata di “Jaci Jazz”. ”

Laura Magliocco