Si rinnova la Giunta comunale. Dentro Di Prima e Manciagli, fuori Pirrone?…

Sembra sia ormai solo questione di ore, poche. Poi Stefano Alì rinnoverà, in parte, la sua squadra di governo. Non dovrebbero esserci novità rilevanti rispetto a quanto annunciato due settimane fa. Solo una. Gli assessori non dovrebbero passare da cinque a sette, ma da cinque a sei, un amministratore in più, che non dovrebbe comportare l’aumento dei costi della politica. Salvatore Pirrone, vicesindaco e assessore con delega ai Lavori Pubblici, al Turismo e al Personale dovrebbe essere fuori dalla giunta comunale.

Nessuna sorpresa, invece, dovrebbe esserci sui nomi dei nuovi assessori.

Un civico moderato e un pentastellato, due innesti che non rivoluzioneranno l’equilibrio politico al Palazzo di Città. I due nuovi assessori avranno sicuramente il compito di portare nuove energie alla macchina amministrativa.

Di Cultura e di Contenzioso dovrebbe occuparsi l’avvocato Mario Di Prima, moderato, vicino al mondo cattolico acese e fondatore dell’Associazione Costarelli, da anni organizzatore di appuntamenti culturali.

Di Sport e di Turismo dovrebbe occuparsi, invece, l’attivo consigliere comunale pentastellato Fabio Manciagli, sempre più spesso presente ai più importanti appuntamenti cittadini.

Restiamo in attesa di aggiornamenti ufficiali.