tagliatelle speck e porcini

Tagliatelle-Speck-Funghi

 

tagliatelle 300 gr

funghi porcini puliti 500 g

prezzemolo

aglio

pepe

olio extravergine

speck in una sola fetta 150 gr

grana grattugiato

Per preparare le pappardelle con speck e funghi, iniziate dalla pulizia dei funghi porcini , tagliateli poi a fette non troppo sottili, tagliate a listarelle lo speck e tritate il  prezzemolo. In una padella ampia, versate l’olio, poi aggiungete l’aglio schiacciato e fatelo rosolare a fuoco bassissimo, toglietelo. Quindi unite lo speck, lasciatelo rosolare per 5 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. A questo punto aggiungete i porcini e lasciateli cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti, girandoli di tanto in tanto; quando saranno cotti, unite anche il prezzemolo tritato, insaporite con il sale e aromatizzate con il pepe. Nel frattempo che il condimento si cuoce, fate bollire abbondante acqua salata e lessate le tagliatelle. Quando le pappardelle saranno cotte e ancora al dente, scolatele lasciando un residuo di acqua di cottura, e buttatele nel condimento preparato: mescolate bene fino ad addensare il sugo, spolverizzate di grana e servite.

#fancitylapanza