TORTA RUSTICA CON ZUCCA, SPECK E SCAMORZA

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta che ci ha suggerito la nostra cara amica Agata ” TORTA RUSTICA CON ZUCCA E SPECK.” È una torta salata, un piatto autunnale, molto semplice da preparare e davvero saporito.
Il gusto dolce della zucca è contrastato dallo speck che rende più sfiziosa questa pietanza, il tutto poi, è reso più cremoso dal formaggio.
Procuratevi un rotolo di pasta sfoglia e dedicatevi immediatamente alla preparazione della torta salata di zucca e speck, il procedimento è davvero semplice.

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia
300 g di Zucca
150 gr di Scamorza
200 gr di Speck
1/2 cipolla
1 noce di Burro
Sale

PREPARAZIONE
Prendete una teglia e ricopritela con la carta da forno, quindi ponete la zucca tagliata in pezzi piuttosto grandi e infornate a 160° per 15 minuti, in modo che si ammorbidisca.

Togliete dal forno e tagliatela la zucca ormai ammorbidita a cubetti piccoli.

Soffriggete mezza cipolla in una padella antiaderente con una noce di burro. Aggiungete la zucca e cuocetela finché si ammorbidisce completamente, insaporite poi con sale e pepe.

Tagliate lo speck a striscioline e mescolatelo alla zucca a fuoco spento.

Coprite la teglia per la torta con la pasta sfoglia (lasciatene un pochino per realizzare le striscioline per coprire la torta), e farcitela con il composto e ponete sopra la scamorza tagliate a piacimento.

Coprite il composto con strisce di pasta sfoglia come se fosse una crostata. Cuocete in forno per 30 minuti a 170°. Servite la vostra torta salata con zucca e speck ancora tiepida. (Foto Web)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Agata)