TORTINO DAL CUORE MORBIDO E CALDO AL CIOCCOLATO (RICETTA DI ANTONIO SEMINARA)

Buongiorno e buona domenica liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” ci viene in aiuto il nostro caro amico Antonio Seminara con il suo “CUORE CALDO AL CIOCCOLATO”. Tantissime cene in compagnia dei miei amici Antonio e Pina e ogni volta era una festa e una gioia infinita, vedere Antonio con il suo vassoio in mano, che conteneva i suoi cuori caldi preparati con le sue mani e con tanto affetto per tutti noi.

Vi assicuro, che non ne ho mangiati di più buoni di quelli preparati da lui e per me che soffro della dipendenza da tortino al cioccolato con cuore morbido e caldo, non esite stagione perchè lo adoro talmente tanto che anche in piena estate e con 40° lo mangio sempre volentieri e in qualsiasi ristorante in cui vada, la prima cosa che faccio è aprire il menù e fiondarmi nella sezione dolci e vedere se hanno il tortino al cioccolato, allora, in questo caso hanno già guadagnato un sacco di punti. D’altra parte, però, solo pochi lo sanno fare come Dio comanda.

Cosa rende perfetto un tortino al cioccolato? Naturalmente.. il suo “CUORE MORBIDO”, e chi ama questo dolce, sa bene quanto deludente sia aprirlo e non trovare la cremina al cioccolato, bensì un muffin secco e asciutto ed è di fronte a questo spettacolo triste che si prova un senso di delusione indescrivibile. QUINDI, onde evitare musi lunghi e insoddisfazioni, ho deciso di imparare a fare il tortino perfetto e ho chiesto al mio amico Antonio di regalare a me e agli amici della rubrica la sua preziosa ricetta.

INGREDIENTI PER 8 PORZIONI
200 gr di Cioccolato fondente
150 gr di Burro
120 gr di Zucchero semolato
4 Uova medie
30 gr di Farina.

PREPARAZIONE Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, aggiungete il burro e continuate a scioglierlo insieme al cioccolato ed infine aggiungete lo zucchero mescolando fino a quando si sarà sciolto.

Togliete dal fuoco e lasciare intiepidire dopodiché aggiungete le uova incorporandole al composto uno per volta ed infine aggiungete la farina.

A margine preparate otto pirottini di alluminio , imburrateli e spolverizzate con del cacao amaro .

Riempite i pirottini e riponeteli in freezer per almeno 4 ore. Per la preparazione , riscaldare il forno a 180 gradi e cuocere per 15 min. circa. Servire caldi e spolverizzati di zucchero a velo. (Foto Web)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Antonio)

Posso essere conservati in freezer per non più di un mese.