“TRATTI DI DONNA”, un concorso di pittura per gli studenti

Il concorso si chiama “Tratti di Donna” e coinvolge gli studenti delle scuole superiori acesi. I giovanissimi artisti potranno usare qualunque tecnica di pittura e grafica per mettere in risalto la figura della donna al fine di farla emergere in una dimensione culturale positiva, in cui si veicoli il messaggio che il cambiamento è possibile.

La prima edizione di Tratti di Donna è organizzata dall’associazione “Fiori Ribelli ets”, in occasione della Giornata Internazionale della donna, per celebrare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, con l’intento di coinvolgere i più giovani nell’approfondimento dei temi della parità di genere e della lotta alla discriminazione.

L’iniziativa dell’associazione Fiori Ribelli è realizzata in collaborazione con le scuole partecipanti e la IV commissione consiliare e ha il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Acireale e della consigliera regionale di parità.

Gli studenti interessati potranno iscriversi al concorso fino al 27 febbraio. Gli elaborati saranno selezionati da una commissione interna all’associazione e valutati e premiati da una commissione tecnica e una commissione popolare. I quadri saranno in mostra a Palazzo di Città dal 5 all’ 8 marzo e i visitatori potranno votare l’opera preferita.

L.C.