domenica, Agosto 7, 2022
Google search engine
HomeCulturaVPM 18 - David Romano "Musica e didattica interamente costruita ad Acireale"

VPM 18 – David Romano “Musica e didattica interamente costruita ad Acireale”

Si è svolta stamattina, alle ore 10 presso il Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione di quello che può essere a ragione considerato il fiore all’occhiello della stagione estiva acese, ovvero “Villa Pennisi in Musica”, annuale kermesse musicale, unica in Italia, giunta alla sua decima edizione (ma patrocinata dal Comune solo negli ultimi anni), che coniuga musica di altissimo livello, architettura, design, eco-sostenibilità e da quest’anno anche cultura enologica, date le nuove partnership con l’Associazione Italiana Sommelier.

Nota interessante, la presenza del Quartetto d’archi “Cesar Franck” (alla loro prima esibizione ad Acireale, nonostante uno dei componenti, Nicolò Musmeci, sia acese), che ha introdotto e concluso la conferenza con le note di Čajkovski. A presentare la conferenza il sindaco, ing. Alì e il direttore artistico David Romano che ha ricordato come questo festival venga interamente costruito ad Acireale, offrendo alla città “non soltanto concerti, ma una grande porzione del festival viene data alla didattica.”

Il festival si aprirà il 30 luglio con Ezio Bosso e la Stradivari Festival Orchestra, presso la Basilica di San Sebastiano (concerto aperto a tutti). Si proseguirà con altri eventi, il 1 agosto presso le Cantine Primaterra (Randazzo) con il Duo Vibr- Afono, che proporrà un concerto che unisce repertorio classico e repertorio contemporaneo.

Il 4 agosto gli studenti di VPM eseguiranno musiche di Franz Schubert. Si procede il 7 agosto, dove, presso il Salone dell’Associazione Costarelli, sarà presentato il libro “D’Annunzio. Il musico invisibile” di Sergio Prodigo, vincitore del Concorso Internazionale Salvatore Quasimodo.

L’8 agosto avranno inizio i concerti a Villa Pennisi ad Acireale con l’inaugurazione della struttura ReS, fulcro del workshop di ArchLAB, con l’Opening Gala Concert – Aimez vous Brahms?

Il 9 agosto il Quartetto Elsa e Diego Romano al violoncello eseguirà musiche di Franz Schubert, mentre il 10 agosto il Quartetto Cesar Franck eseguirà musiche di Ravel e Čajkovskij.

L’11 agosto il reading musicale “Lo Straniero”-parole e musica di Šostakovic con l’attore Fiorenzo Madonna accompagnato da Massimo Spada (pianoforte), David Romano al violino e Diego Romano al violoncello.

Il 12 agosto Maestri e Allievi insieme sul Palco eseguiranno musiche di W. A. Mozart e di B. Britten.

Gran chiusura il 13 agosto con “Brahms & Beer”, in cui il Sestetto Stradivari presenterà il CD “Brahms Sextets”

(Valeria Musmeci)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments