Strade di Jaci – via dei Casali di Aci (Aciplatani)

267

La Via dei Casali di Aci è una strada molto importante per la viabilità della frazione acese. Viene aperta al traffico negli anni ottanta, per congiunge la Via Vittorio Emanuele III, quindi il centro storico di Aci Platani, con la Via A. Bonaccorsi e tutta una zona, che in quegli anni, era interessata da una particolare espansione, determinata da nuovi e numerosi insediamenti di edilizia economica e popolare, che hanno modificato l’assetto urbanistico della comunità platanese.

La denominazione “dei Casali di Aci” vuole ricordare i diversi centri presenti nel nostro territorio, che sin dall’undicesimo secolo facevano parte della “Università di Aci”, detta così per indicare l’unità territoriale, politica ed economica della cosiddetta “Terra di Aci”. Nei secoli successivi, i diversi centri, che corrispondono alle attuali Acireale, Acicastello, Acitrezza, Aciplatani, Aci San Filippo, Aci Bonaccorsi, Acicatena e Aci Sant’Antonio, continuarono ad autogovernarsi, avendo in comune importanti uffici e servizi. Ai suddetti centri si potrebbero aggiungere Valverde e Santa Lucia che, nei secoli scorsi, furono, in tanti scritti, indicati come Aci Valverde e Aci Santa Lucia.

Giovanni Centamore