domenica, Agosto 7, 2022
Google search engine
HomeCronacaLE VISIONI APOCALITTICHE DI STEFANO -EP.1

LE VISIONI APOCALITTICHE DI STEFANO -EP.1

Abbiamo assistito negli ultimi giorni agli atteggiamenti ondivaghi dei consiglieri comunali, che sono passati dalla mozione di sfiducia fuori tempo massimo, all’approvazione del pef con aumento tari del 36,50% a carico dei contribuenti noti.

Si tratta di atteggiamenti di carattere squisitamente “politico” su cui non credo ci sia da aggiungere molto altro, se non la naturale rissosità tra le varie fazioni della variegata opposizione consiliare, più sensibile alle logiche di partito che a quelle dell’interesse della città in se.

Quello che mi ha colpito di questa surreale finale di sindacatura, sono stati i continui richiami del Sindaco alle numerose progettazioni intraprese, che cambieranno il volto di Acireale nei prossimi anni e che, senza l’attuale amministrazione, si sarebbero fermate irrimediabilmente.

Trovo tali affermazioni offensive dell’intelligenza di ogni cittadino svincolato da logiche clientelari e, sostenere un “ricatto” sindacale per cui in assenza di guida politica l’amministrazione si fermerebbe, è patetico e privo di riscontro giuridico, anzi forse è vero il contrario, in quanto i commissari hanno poteri che surrogano la politica e le decisioni consiliari, depurazione docet. Veniamo ad una delle opere che si sarebbero “ bloccate” senza l’attuale Sindaco e sulla quale stiamo investendo 7.000.000€ di fondi pubblici di agenda urbana. 

Il parcheggio interrato per bus ai Cappuccini ;Il progetto prevede la realizzazione di un terminal bus interrato nella zona compresa tra la via Galatea-viale Regina Margherita e la SS114, in adiacenza alla Chiesa e al Convento dei Cappuccini. Il progetto prevede la realizzazione delle seguenti opere:· Terminal bus interrato su due elevazioni, con previsione di stalli per il car sharing e bike sharing, con installazione di colonnine per la ricarica elettrica di veicoli e biciclette;· Prolungamento di una rampa seminterrata che consenta l’accesso dal Viale Regina Margherita al Terminal Bus interrato;· Creazione di una rotatoria in corrispondenza dell’innesto di Viale Regina Margherita con la SS 114, necessaria per consentire l’accesso degli autobus dalla S.S. 114 lato nord e sud, che percorrendo Viale Regina Margherita raggiungeranno agevolmente il parcheggio terminal bus; (parere negativo di Anas sul preliminare)· Adeguamento dimensionale della sede stradale di Viale Regina Margherita (da 6,00 m. a 7,00 m.) per percorrenza autobus, in entrambe le direzioni di marcia;Il progetto in questione dovrebbe concludersi da bando entro un anno ed ancora deve vedere la luce il progetto esecutivo affidato a maggio del 2022 ad una società di progettazione, progetto che poi andrà approvato in giunta e mandato in gara per l’esecuzione.Per un’opera del genere occorrono mediamente dai 2 ai 3 anni di lavori veri, il che lo rende incompatibile con l’attuale cronoprogramma di agenda urbana.

7.000.000€ per cosa?

Per avvicinare i megabus al centro storico, in controtendenza con qualunque logica di progettazione urbanistica moderna, e soprattutto sventrando il viale Regina Margherita per condurre due autobus in corsia doppia in un’improbabile discesa agli inferi per ben due piani interrati nelle lave del Suffragio, a 50 ml dal costone della Timpa in frana e con un corpo idrico sotterraneo in attraversamento.

Sapete come si scava un parcheggio interrato di due piani per autobus?

Si creerà uno sbancamento in roccia profondo almeno 25 ml che interseca un torrente che attualmente sfocia a Santa Maria La Scala, con uno scavo di centinaia di migliaia di mc di roccia da far uscire dal centro di Acireale e con il rischio in caso di piogge torrenziali in corso d’opera di creare un bacino di accumulo idrico pericolosissimo per la permeabilità delle lave e la vicinanza la costone della Timpa.

E’ già accaduta una cosa simile a Santa Caterina, volete sapere com’è andata a finire?

Fabio D’Agata

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments