MOZZARELLA DI BUFALA SALERNITANA IN CARROZZA AL FORNO.

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi vogliamo proporre un piatto semplice e genuino che vi farà divertire puredurante la preparazione, perchè potete mettere in atto la vostra fantasia. ” MOZZARELLA DI BUFALA SALERNITANA IN CARROZZA AL FORNO” . Adatto per una cena dell’ultimo momento o per un aperitivo con amici.
La base di questa delizia è la mozzarella di Bufala e si mormora, che Salerno, sia l’altra faccia della mozzarella, si mormora pure che ci sia una vera e propria rivalità tra le mozzarelle casertane e quelle campane e di queste ultime, pare che, il prodotto sia più dolce, delicato e sopraffino, tanto da prestarsi anche, a lavorazioni sofisticate e preparazioni culinarie sopraffine.

INGREDIENTI
6 Fette di Pane in cassetta o Pancarrè
3 Mozzarelle da 125 gr di Bufala
2 Uova
Latte
Pangrattato
Sale.

PREPARAZIONE
Per preparare questa delizia, potete utilizzare la treccina di bufala o i bocconcini.

Strizzate per bene ma delicatamente la mozzarella e tagliatela a fettine sottili, fate riposare su dei fogli di carta assorbente da cucina per alcuni minuti in frigorifero.

Sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale.
Versate il latte in un’altra ciotola e il pangrattato in una terza ciotola.

Ora mettete tre fette di pane su di un piano da lavoro, coprite con la mozzarella in modo uniforme, chiudete il panino con le altre tre fette di pane e schiacciate con il palmo della mano. Tagliate il panino a metà in modo verticale, passateli nel latte senza inzupparli troppo, poi nelle uova sbattute e per finire nel pangrattato.

Disponete i triangoli di pane su una teglia rivestita da carta forno e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per 7/8 minuti. Appena il pane diventerà dorato e la mozzarella fusa e filante, tirateli fuori dal forno e serviteli ancora caldi.

Buon appetito da
(Panza e Prisenza)