Aggiudicato il progetto esecutivo per la demolizione degli immobili abusivi (tratto torrente Peschiera)

ACIREALE – Con la determina n° 39 del 26 aprile 2021 del settore protezione civile, in riferimento alla messa in sicurezza del torrente Peschiera e la demolizione degli immobili abusivi è stato aggiudicato il progetto definitivo per un costo complessivo di IVA di €. 19.273,32.

Si legge nella determina che “nelle prime ore del mattino del giorno 18/11/2020 si è verificata l’esondazione del Torrente Peschiera le cui acque fuoriuscendo dall’alveo si erano riversate su cortili di edifici privati, nei piani terra di immobili privati e lungo la strada denominata via Garitta;- l’esondazione del torrente è avvenuta nel punto in cui il torrente da cielo aperto è tombinato e le acque scorrono all’interno di una condotta circolare, avente altezza di diametro di circa m.1,00;- la causa dell’esondazione è stata determinata da una grande quantità di canne che trascinate dall’acqua, una volta giunte all’imbocco del condotto circolare del torrente, formavano “un tappo” che impediva all’acqua discorrere agevolmente all’interno del canale tombinato;”.

Successivamente “con Determinazione n. 148 del 29/12/2020 è stato disposto di procedere all’affidamento diretto di un incarico professionale a tecnico esterno, con specializzazione in opere idrauliche, per la redazione di un progetto definitivo ed esecutivo inerente la demolizione delle opere abusivamente realizzate nonché la progettazione delle opere, almeno quelle strettamente necessarie ed indispensabili, che assicurino la funzionalità idraulica del tratto del torrente Peschiera ove sorgono le predette opere abusive…”. La finalità è quella di procedere alla demolizione degli immobili abusivi.

Si è proceduto quindi con l’affidamento diretto ad un tecnico esterno che si dovrà occupare di produrre la redazione di un progetto definitivo ed esecutivo che conterrà le necessarie azioni per la demolizione delle opere realizzate abusivamente e la progettazione, “strettamente necessarie ed indispensabili” per garantire la funzionalità idraulica del torrente Peschiera. Il tutto per un importo di €. 15.190,19, oltre contributo INARCASSA 4% ed Iva, per complessi €. 19.273,32.

Il 20/04/2021 è stato individuato l’operatore Ingegneria S.r.l. che si è aggiudicato i servizi.

(red) Ph. Repertorio FC