Piccola Storia di Jaci – Il bersagliere dimenticato

Visitando gli uffici del Cimitero di Acireale , ci si imbatte in un busto con le sembianze di un bersagliere, questa scultura era collocata in una tomba esterna . Assieme all’amico Aurelio Grasso ci siamo incuriositi e si è dato inizio a una piccola ricerca per capire di chi si trattasse. Rintracciata la tomba, Aurelio cercando tra carte ingiallite, si e’ capito che si trattava del Maresciallo ordinario Giuseppe Cali’ Vecchio nato in Acireale l’11 aprile 1892 da Mariano e Vecchio Giuseppa di professione possidente, residente in via Marzulli, militare di carriere arruolato come allievo sergente nel 1909 nel 8° regt bersaglieri  successivamente inquadrato nel 9° rgt nel 1910. Durante la guerra è sott’ufficiale nel 10° rgt . Muore nell’ospedale da campo 240 per malattia il 14 settembre 1918.

L’unico ricordo di quest’Uomo è questo busto e una lapide posta nella tomba di famiglia , nella parte monumentale del cimitero, ridotta in malora. Il nostro desiderio , di appassionati di storia patria è che almeno il busto sia collocato in una sede degna.