Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet
sabato, Giugno 15, 2024
Google search engine
HomeOne clickLaura Magliocc: Giornata dei calzini spaiati : nessuno deve sentirsi solo, nessuno...

Laura Magliocc: Giornata dei calzini spaiati : nessuno deve sentirsi solo, nessuno è diverso.

“Ho messo a lavare dei calzini
Erano tutti gialli con i nastrini
Uno si è perso
Uno è diventato diverso

Li ho tenuti nel cassetto
Dicendo :”poi rassetto “

Un giorno rimasi senza calzini abbinati
Così mi decisi a mettere quelli spaiati,
Avevano ognuno una sfumatura
Da rispettare come la natura.

Finalmente ho capito
Che non si tralascia un calzino
Solo perché è diverso e meno carino
Siamo tutti diversi e tutti uguali
Tutti calzini da abbracciare.”
(Sabrina Caraccia)

Si è celebrata anche in alcune classi del 3° Ist. Comprensivo G. Rodari la “Giornata dei calzini spaiati”.

Questa giornata, che si svolge ogni ultimo venerdì del mese di febbraio, nasce da un’attività didattica inventata dieci anni fa in una scuola primaria del Friuli Venezia Giulia, a cura della maestra Sabrina, e, approdata successivamente su facebook, si è così nel tempo diffusa coinvolgendo più scuole di tante località, ma anche centri culturali, famiglie, luoghi di lavoro.
I calzini spaiati, provenienti da tanti posti diversi, sono anche diventati delle simpatiche e colorate marionette.

La maestra Sabrina, infatti, ogni anno, decide di abbinare alla giornata dei calzini spaiati, una storia inventata diversa. Un progetto, quello della maestra, che ha anche risvolti sociali.
Nel 2018, ad esempio, con la “Carovana Artistica”, le marionette create con i calzini, giunsero al confine della Bosnia e gli spettacoli ebbero il fine di essere un momento di evasione per i piccoli sfollati.

Così i calzini spaiati che si perdono comunemente nei meandri delle nostre lavatrici, diventano i fieri protagonisti di questa giornata che parla di amicizia, diversità, inclusione e rispetto.

Tante sono le forme di gioco che si possono scegliere per questa iniziativa ( quest’anno purtroppo soggetta ai protocolli di sicurezza attuati nelle scuole per contrastare il contagio Covid ) che offre un’ottima e divertente occasione di sensibilizzazione, per ricordare a tutti e riuscire a trasmettere ai più piccoli il valore dell’uguaglianza pur nella diversità, perché nessuno deve essere lasciato solo e per nessun motivo e tutti devono avere l’opportunità, e il diritto, di vivere insieme agli altri in un mondo gioioso, colorato e senza limite alcuno : siamo proprio come i calzini spaiati, tutti diversi ma tutti importanti.

Questa giornata, non ha certo limiti d’età e neppure della fantasia, dunque…si spai chi può!

( foto della seconda elementare, plesso Stazzo )

Laura Magliocco

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments